Croazia-Scozia, match valido per la terza giornata di Euro 2020, si è concluso 3-1 a Glasgow. A segno Vlasic, McGregor, Modric e Perisic. In virtù di questo risultato, la formazione di Dalic si qualifica agli ottavi di finale come seconda del girone, mentre la nazionale britannica è costretta a salutare la competizione. Di seguito ecco le pagelle del match.

Le pagelle della Croazia

Dominik LIVAKOVIC 6,5 – Non può nulla in occasione del gol di McGregor, quando viene chiamato in causa è attento.
Euro 2020
Unai Simon, che papera! Le foto del clamoroso liscio
28/06/2021 A 17:13
Josip JURANOVIC 6 – Quando può non esita a salire e cerca la porta da fuori. Ma non è abbastanza incisivo.
Dejan LOVREN 6,5 – Prende un giallo dopo poco e deve convivere con l’ammonizione: lo fa bene, con esperienza e giocando di carisma.
Domagoj VIDA 5,5 – Problemi: in occasione del gol di McGregor allontana male il pallone, in tutto l’arco del match è spesso in difficoltà con il posizionamento.
Josko GVARDIOL 5 – Parte malissimo, in confusione e con tanti errori banali. Qualche minuto buono dopo il gol di Vlasic, poi nuovamente troppa indecisione. Ha una buona occasione nella ripresa ma controlla male davanti a Marshall. (Dal 71’ Borna BARISIC 6 – Tiene bene la posizione, senza strafare).
Luka MODRIC 7,5 – Il suo gol di esterno è manna dal cielo in una fase delicata del match e una meraviglia per gli occhi. Campionissimo.
Marcelo BROZOVIC 6,5 – Regia pulita ed essenziale, senza strafare. Modric e Kovacic sono più in palla, il centrocampista dell’Inter fa il solito lavoro prezioso.
Mateo KOVACIC 6,5 – Gioca molto tra le linee e ha voglia di incidere. Non riesce a essere molto continuo, ma è comunque tra i migliori della Croazia.
Nikola VLASIC 7 – Sblocca la partita con il gol dell’1-0 e si batte senza sosta là davanti, prendendo anche qualche botta quando torna a difendere. (Dal 76’ Luka IVANUSEC S.V.)
Ivan PERISIC 7,5 – Prova totale dell'esterno dell'Inter, che inizia sacrificandosi sulla fascia e incide nel gol di Vlasic andando in cielo per la sponda. Il gol del 3-1 è la ciliegina. (Dal 81’ Ante REBIC S.V.)
Bruno PETKOVIC 6,5 – Prestazione di grande sacrificio e dedizione: le occasioni per colpire sono poche, ma il giudizio non può che essere positivo. (Dal 70’ Andrej KRAMARIC 6 – Ha poche occasioni per mettersi in mostra).
All. Zlatko DALIC 6 - Obiettivo raggiunto grazie soprattutto ai singoli. Ma la Croazia può ancora fare di più.

Modric

Credit Foto Getty Images

Le pagelle della Scozia

David MARSHALL 6,5 – Nonostante i tre gol subiti, compie diversi interventi importanti come quelli su Modric e Gvardiol.
Scott MCTOMINAY 6,5 – Ottima prova: attento, concentrato e puntuale. Il migliore nella retroguardia scozzese.
Grant HANLEY 5,5 – Buona fisicità, ma diverse imprecisioni in impostazione. La sua partita dura solo mezz’ora. (Dal 33’ Scott MCKENNA 5,5 – Si presenta al match prendendosi un giallo goffo che lo condiziona).
Kieran TIERNEY 5,5 – Quando può si sgancia, ma senza riuscire a essere incisivo. Tiene bene la posizione ma potrebbe essere più deciso negli interventi.
Stephen O’DONNELL 5,5 – Prova di sostanza, ma con alcuni preoccupanti passaggi a vuoto. (Dal 84’ Nathan PATTERSON S.V.)
Stuart ARSMTRONG 6 – Buona regia e qualche spunto interessante a pescare i compagni: la pecca è la mancanza di continuità. (Dal 70’ Ryan FRASER 6 – Non riesce a imprimere la svolta, ma le sue responsabilità sono poche).
Callum MCGREGOR 7 – Il migliore della Scozia e non solo per il gol che accende le speranze del pubblico di Glasgow: dinamismo e qualità, prestazione totale.
John MCGINN 6,5 – Buona anche la sua prova, fatta di cross interessanti e la voglia di buttarsi negli spazi appena c’è la possibilità.
Andrew ROBERTSON 5 – Completamente assente dal match: la Scozia non sfigura, ma da un giocatore come lui ci si aspetta di più.
Lyndon DYKES 6 – Fa a sportellate con la difesa croata e prova a fare il suo in sponda, ma è una serata complicata.
Che ADAMS 5,5 – Ha una buona occasione in avvio di partita con la conclusione a giro da fuori. Per il resto si vede poco. (Dal 84’ Kevin NISBET S.V.)
All. Steve CLARKE 6 – Difficile fare appunti a questa Scozia: più di così, era dura.

Alla scoperta dell'Austria, l'avversaria dell'Italia

Euro 2020
Spagna ai quarti: battuta la Croazia 5-3 ai supplementari
28/06/2021 A 15:43
Euro 2020
Perisic positivo al Covid, salterà la Spagna
27/06/2021 A 07:40