Christian Eriksen ha lasciato l'ospedale e può fare ritorno a casa. Lo rende noto la Federcalcio danese in un breve comunicato nel quale si precisa che il centrocampista dell'Inter, dopo il malore che lo aveva colto in campo lo scorso 12 giugno durante il primo tempo di Danimarca-Finlandia, si è "sottoposto con successo all'operazione ed è stato dimesso dal Rigshospitalet". Eriksen - si legge ancora - "è anche passato a salutare la squadra nel ritiro di Helsingor e da lì tornerà a casa per stare con la sua famiglia".

Eriksen: "Grazie a tutti, io sto bene"

Euro 2020
Danimarca-Belgio: il bellissimo applauso riservato a Eriksen
17/06/2021 A 17:00
Eriksen ha voluto ringraziare tutti coloro che gli sono stati vicini e che gli hanno dimostrato affetto: "Grazie per l'enorme numero di messaggi che mi avete mandato. È stato davvero incredibile. L'operazione è andata bene e io mi sento bene considerate le circostanze. È stato bello rivedere i ragazzi dopo la grande partita che hanno giocato ieri (contro il Belgio, ndr). Non c'è bisogno di dire che farò il tifo per loro lunedì contro la Russia".

Ct Danimarca: "Nessuno può rimpiazzare Christian Eriksen"

Euro 2020
Eriksen, il precedente di Daley Blind: opportunità e rischi dell’ICD
17/06/2021 A 13:41
Euro 2020
Premio UEFA Kajer e staff Danimarca. Eriksen: "Vi devo la vita"
24/08/2021 A 15:21