Marko Arnautovic salterà Olanda-Austria dopo la squalifica comminata da parte dell'UEFA per le offese a Ezgjan Alioski. L'attaccante austriaco non sarà a disposizione del CT Franco Foda per la gara in programma domani sera contro gli Oranje a seguito degli insulti pronunciati nei confronti del giocatore avversario nel corso della prima partita di Euro 2020. Arnautovic aveva chiesto scusa, sperando di evitare qualsiasi sanzione; ma l'UEFA ha deciso di fermare l'ex calciatore dell'Inter per una partita dopo aver aperto un'indagine ufficiale.

Nel frattempo, Marko Arnautovic ha ammesso l'errore

Euro 2020
Austria-Macedonia 3-1, pagelle: bene Schlager e Sabitzer
13/06/2021 A 19:17
"Ho ammesso pubblicamente la mia cattiva condotta durante i festeggiamenti per il gol di mia iniziativa e mi sono scusato per questo. Ci sono state osservazioni di rammarico da entrambe le parti, ma le provocazioni non giustificano il mio comportamento. Subito dopo la partita c'è stata una discussione e delle scuse reciproche.
Sono cresciuto con persone provenienti dai paesi e dalle culture più diverse e sostengo la diversità in modo molto chiaro. Poiché l'integrazione è un tema importante per me vista la mia stessa storia, vorrei usare questo caso come un'opportunità e fornire 25.000 Euro per il mio progetto di integrazione, in cui agisco io stesso come mecenate. Il mio cattivo comportamento avrà anche una buona conseguenza per favorire una maggiore coesione. Soprattutto, voglio essere un buon modello per i bambini e i giovani".

Isak, la torre che ha spaventato la Spagna e piace a Mou

Serie A
Empoli-Bologna, pagelle: Henderson e Bajrami top; disastro Bonifazi
26/09/2021 A 15:48
Serie A
Empoli straripante al Castellani: 4-2 al Bologna
26/09/2021 A 12:48