Dopo la convincente vittoria contro la Turchia, Roberto Mancini perde Alessandro Florenzi, uscito anzitempo dalla sfida d'esordio degli Europei, per un problema muscolare. Gli esami strumentali hanno evidenziato una contrattura al polpaccio per il laterale romano che salterà la sfida di mercoledì prossimo contro la Svizzera (ore 21:00), un risentimento muscolare che non desta preoccupazione ma va comunque trattato con le pinze.
Al suo posto si va verso la conferma di Giovanni Di Lorenzo, terzino destro del Napoli che si è ben disimpegnato nella ripresa quando il ct lo ha chiamato in causa. Lo stop di Florenzi, si aggiunge ad una serie di acciacchi che hanno condizionato il cammino degli azzurri in questi primi giorni di start del torneo. Dopo Sensi e Pellegrini, costretti a tornare a casa e rimpiazzati rispettivamente da Pessina e Castrovilli, ecco stagliarsi un altro problema che però non pare di grossa entità. La buona notizia almeno sono i progressi di Marco Verratti, Il centrocampista del Psg, giunto in azzurro con il ginocchio malconcio, sta meglio e già contro gli elvetici o al più tardi contro il Galles, potrebbe tornare a disposizione del commissario tecnico azzurro Roberto Mancini.
Euro 2020
Insulti razzisti a Rashford: 6 settimane di reclusione per un tifoso
30/03/2022 ALLE 18:11

Spinazzola: "Siamo tranquilli e consapevoli della nostra forza"

Euro 2020
Infantino: "Europei ogni due anni scenario concreto"
03/01/2022 ALLE 10:52
Euro 2020
"Italia-Inghilterra, a Wembley rischiata la strage": il rapporto shock
03/12/2021 ALLE 16:23