Venerdì sera Romelu Lukaku e Giorgio Chiellini si ritroveranno da avversari. Il capitano della Juventus e della Nazionale sta bruciando le tappe per esserci. Mancini vuole puntare su di lui. L'infortunio contro la Svizzera sembra superato, e "Giorgione" vuole tornare in campo. In passato si è sempre comportato bene contro il centravanti dell'Inter, e venerdì sera vuole ripetersi. Si giocherà in campo "neutro" in quell'Allianz Arena di Monaco di Baviera, ma il clima sarà incandescente. Ci si gioca l'accesso alla semifinale degli Europei.
Non è un segreto quello che Mancini sta preparando per "Big Rom". Se Chiellini starà bene, sarà lui a marcare il numero 9 dei Diavoli Rossi in Belgio-Italia. Di questa sfida nella sfida ne ha parlato l’ex Juventus Giancarlo Marocchi a Sky Sport."Non vedo l’ora di vedere la sfida tra Chiellini e Lukaku in Belgio-Italia. Spero che ci sia il difensore della Juventus perché sarà uno degli eventi nell’evento". Sempre ai microfoni di Sky Sport, anche l’ex ct dell’Italia Under 21 Luigi Di Biagio ha parlato così della sfida tra gli azzurri e il Belgio: "Come fermare Lukaku? Tenendolo molto lontano dall’area. Dall’altra parte, se lasci tanto campo aperto è un problema. Bonucci e Chiellini però sanno come fermarlo. Lukaku è di altissimo livello, ma secondo me riusciranno a creare un due contro uno dandogli pochissimo spazio".
https://i.eurosport.com/2021/06/30/3164302.jpg
Euro 2020
Belgio-Italia: probabili formazioni e statistiche
28/06/2021 A 07:35

La fiducia di Acerbi

"Lukaku si ferma di squadra e si ferma con il singolo. È un grandissimo attaccante, ha fatto la differenza in Serie A. Lui è uno con cui devi sempre stare sul pezzo, sempre attento. Lo abbiamo già fermato, si conosce già, ma sappiamo che è un giocatore a cui se lasci mezzo spazio ti fa goal. Giorgio (Chiellini, ndr) è fortissimo".
  • I precedenti tra Chiellini e Lukaku
PARTITARISULTATO
Belgio-Italia, Amichevole 20153-1
Belgio-Italia, Euro 20160-2
Man Utd-Juventus, UCL 2018-190-1
Inter-Juventus, Serie A 2020-212-0
Juventus-Inter, Serie A 2020-213-2
In effetti, guardando i precedenti tra Lukaku e Chiellini, lo storico sorride all'italiano. Nei match disputati quest'anno - e in quelli del passato in cui Romelu vestiva le maglie di Manchester United e della Nazionale Belga - "Big Rom" ha segnato una sola rete contro il nativo di Pisa (dal dischetto nel 3-2 a favore della Juventus nella sfida del 15 di maggio). In più, Lukaku ha sempre dato l'idea di faticare contro i giocatori particolarmente fisici e abili nel gioco "sporco". José Mourinho, durante la sfida del 2018-19 tra Lukaku e Chiellini - United-Juventus nella fase a gironi della Champions League 2018-19 - definì l'italiano (e il collega Bonucci) come l'Università della difesa. Sicuramente, dalla sfida tra i due colossi passeranno tanti dei destini di Belgio-Italia. Il "Mancio" sta spingendo forte per il recupero del capitano, consapevole di poter contare anche sulla solidità e sull'esperienza di Francesco Acerbi. Le ultime 24 ore scioglieranno ogni dubbio.

Mancini: “Lukaku o Cristiano Ronaldo? Eviterei entrambi”

UEFA Nations League
Martinez: "Battere l'Italia per il ranking. Lukaku? Un sovraccarico"
09/10/2021 A 16:33
UEFA Nations League
Lukaku salta l'Italia: lascia il ritiro di Torino e torna a casa
09/10/2021 A 15:55