Inghilterra-Scozia, match del gruppo D andato in scena a Wembley, si è concluso col punteggio di 0-0. Nessuna delle due nazionali la spunta nel derby internazionale più antico al mondo. Sotto la pioggia di Wembley, la culla del calcio, il match comincia a rilento: solo un palo di Stones e un tiro al volo di O’Donnell impensieriscono i portieri Marshall e Pickford. La Scozia approccia la gara con la giusta mentalità: la Nazionale Tartan aggredisce e colpisce senza scrupoli, gli Inglesi non riescono a replicare a causa di un reparto offensivo inceppato (Kane in primis). Nella ripresa la Scozia abbassa la propria linea difensiva e congela la gara, concedendosi addirittura qualche ghiotta occasione in area nemica. Fanno scalpore le bocciature di Foden e Kane, sostituiti da Southgate al 63’ e al 75’. La nazionale dei Tre Leoni fatica ancora a trovare una quadratura offensiva. Martedì il match contro la sorprendente Repubblica Ceca, a decidere una qualificazione ancora in bilico.

Tabellino

INGHILTERRA-SCOZIA 0-0
Qualificazioni Mondiali Europa
Vergogna a Budapest: verso della scimmia contro Sterling e Bellingham
03/09/2021 A 09:27
INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; James, Stones, Mings, Shaw; Phillips, Rice; Sterling, Mount, Foden (63’ Grealish); Kane (75’ Rashford). All. Southgate.

SCOZIA (3-5-2): Marshall; Hanley, McTominay, Tierney; O’Donnell, McGinn, Gilmour (76’ Armstrong), McGregor, Robertson; Adams (85’ Nisbet), Dykes. All. Clarke.
Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (Spagna)
Gol: /
Ammoniti: McGinn (S), O’Donnell (S)

Tifosi Scozia su di giri: c'è il derby con l'Inghilterra

La cronaca in 6 momenti chiave

4’ - LA PRIMA CHANCE E' DELLA SCOZIA! ADAMS si gira da solo in area su cross rasoterra di O'Donnell: Stones si accovaccia e respinge la conclusione a poche spanne dalla porta.
12’ - PALO DI STONES! Il centrale inglese viene lasciato tutto solo nel cuore dell'area di rigore: clamorosa occasione su corner per gli Inglesi.
30 ‘ - PICKFORD NEGA IL GOL A O'DONNELL! Il cross di Tierney scavalca la difesa inglese, O'Donnell colpisce al volo: il diagonale obbliga Pickford a distendersi. Sulla sua ribattuta, Adams non ha la lucidità per ribadire in rete di testa. La palla rotola sul fondo.
49’ - MOUNT IMPEGNA MARSHALL: il trequartista blues si accentra e scarica un tiro potente ed angolato. Marshall si fa trovare pronto e devia in angolo.
56’ - JAMES SFIORA LA TRAVERSA! Kane lo imbecca tra le linee: il terzino stoppa bene poi scarica un tiro potente e di poco alto sopra la traversa.
78’ - ADAMS SPARA ALTO! Le occasioni da gol si stanno accumulando sui suoi piedi. Questa volta riceve un cross sporco sul fondo dell'area, si coordina e spara alle stelle.

Phil Foden

Credit Foto Getty Images

MVP

Kieran TIERNEY: il suo è un ritorno che dà sollievo a una difesa volenterosa ma sguarnita di talento. Si cimenta in un bolide dalla distanza che fa il filo alla traversa, ringhia su ogni pallone.

Il momento social

La statistica chiave

Pareggio a reti bianche numero 17 nella storia dell'Inghilterra, sommando partite degli Europei e dei Mondiali. Due in più di qualsiasi altra squadra nella storia di queste competizioni.

Promosso

Grant HANLEY: unico centrale di ruolo, il peso dell’intero attacco inglese ricade sulle sue spalle; lui sgomita in profondità, mette pezze ovunque con incredibile abnegazione.

Bocciato

Harry KANE: non pervenuto. La stella del Tottenham stecca ancora. Mai incisivo là davanti, nessun tiro in porta. Southgate lo boccia ancora al 75’. C’è tanto da lavorare.
LE PAGELLE DEL MATCH

Inghilterra a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Qualificazioni Mondiali Europa
La Spagna cade in Svezia, L'Inghilterra dilaga in Ungheria
02/09/2021 A 21:45
Euro 2020
Southgate ha scelto i rigoristi tramite un algoritmo
14/07/2021 A 12:43