Nella serata perfetta della Nazionale di Roberto Mancini, l'unica nota negativa è legata a doppio filo all'infortunio drammatico di Leonardo Spinazzola, autore fino a quel momento di una grande partita e, in generale, di un superlativo Europeo. Le sensazioni sono state sin da subito negative, con la FIGC che nella tarda serata ha rilasciato un comunicato inequivocabile: "Dopo i primi esami, ci sono segni clinici di lesione al tendine d'Achille sinistro".

Leonardo Spinazzola, Euro 2020

Credit Foto Getty Images

Seppur piuttosto chiara, la comunicazione della Federazione è ancora soltanto una prima diagnosi. Spinazzola, dopo esser stato visitato dal Dottor Ferretti e dal suo staff, è tornato infatti in tarda serata a Coverciano, per poi spostarsi nel pomeriggio odierno nella Capitale, dove si sottoporrà a tutti gli accertamenti del caso. Da capire dunque se la lesione del tendine sia parziale o totale. Sembra comunque inevitabile ricorrere ad un intervento chirurgico per ridurre i tempi di recupero, stimati tra i 4 e i 6 mesi.
Euro 2020
Marchisio: "Rigiocare la finale di Wembley? La vinciamo 1000 volte"
21/07/2021 A 17:11
Queste intanto le parole dell'azzurro su Instagram: "Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma Il nostro sogno azzurro continua e con questo grande gruppo nulla è impossibile. Io vi posso solo dire che Torneró presto! Ne sono sicuro".
La Roma, club di Spinazzola, nel frattempo si è già messa in contatto con il "Medico dei Miracoli", il professore Sakari Orava dell'Hospital NEO di Turku, in Finlandia. Il luminare ha già operato con successo Barzagli, Beckham, Coentrao, Bonaventura e anche Bryan Cristante, dopo un problema all'adduttore destro. Per la Roma, la Nazionale e tutti i tifosi di Leonardo Spinazzola, ora non resta che sperare che la lesione sia quanto più limitata possibile e che il lateralle possa tornare quanto prima in campo.

Mancini: "Grazie ai ragazzi, dispiaciuti per Spinazzola"

Euro 2020
Vialli, visita al Santuario dopo la vittoria: “Tempo di gratitudine”
19/07/2021 A 17:31
Euro 2020
Mancini: "Europei come i Mondiali 2006: Italia nei libri di storia"
19/07/2021 A 15:31