Si torna in campo per ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale. Alle 21 di mercoledì 16 giugno lo Stadio Olimpico di Roma si tingerà d'azzurro per ospitare la seconda partita della nazionale guidata da Roberto Mancini. La peculiarità della rosa convocata dal Mancio per questa edizione del Campionato Europeo risiede sicuramente nella varietà di scelte a disposizione: tutti i giocatori competeranno ogni giornata per una maglia da titolare. E siccome Mancini avrà più di una scelta difficile da fare, la redazione di Eurosport ha chiesto un aiuto ai lettori. Partendo da un modulo base, il 4-3-3, abbiamo chiesto a voi lettori di indicare tramite sondaggio la formazione azzurra ideale che Mancini dovrebbe schierare contro la Turchia. Tra sondaggi combattutissimi, plebisciti schiaccianti e forfeit improvvisi, le votazioni hanno dato degli esiti alquanto interessanti.

Mancini: "Italia farà turnover? Ho una squadra di titolari"

L'11 titolare azzurro scelto dai lettori

Euro 2020
Mancini: "In questa Italia tutti titolari. Svizzera? Serve gara perfetta"
15/06/2021 A 15:14
In porta non c'è mai stata partita: Gigio Donnarumma ha vinto il ballottaggio contro Alex Meret, accaparrandosi il 92% dei voti. Come terzino destro vista l'assenza di Florenzi, plebiscito per Giovanni Di Lorenzo (84%) che si è ben disimpegnato quando è stato chiamato in causa venerdì scorso contro la Turchia nella ripresa. Meglio il napoletano di un Toloi adattato, solo il 16% di preferenze per l'atalantino. Come prima pedina centrale, Leonardo Bonucci ha vinto la battaglia con Francesco Acerbi, ma non con quella scioltezza che ci aspettavamo: il difensore bianconero passa con il 66% dei voti. Più combattuto il secondo posto da centrale di difesa: qui ha preso campo una vera e propria battaglia generazionale, col capitano Giorgio Chiellini (61%) a spuntarla sul giovane nerazzurro Alessandro Bastoni (39%). Per proteggere la fascia sinistra, vi abbiamo chiesto di scegliere tra i polmoni di Leonardo Spinazzola e l'esperienza internazionale di Emerson Palmieri. L'esterno giallorosso - star of match della sfida contro la Turchia - ha vinto in scioltezza, con l'83% dei voti.

Spinazzola: "Siamo tranquilli e consapevoli della nostra forza"

Spostandoci a centrocampo, è arrivato il momento di selezionare le mezzali: da una parte, Nicolò Barella ha chiaramente trionfato sull'atalantino Matteo Pessina. In cabina di regia percentuali bulgare per Jorginho, che è stato preferito a Bryan Cristante dal 96% dei votanti. È il risultato più schiacciante emerso dal sondaggio, a conferma della stagione dorata del centrocampista blues. Per quanto riguarda la seconda mezzala, avete scelto Manuel Locatelli (64%) anziché Marco Verratti, convalescente e che potrebbe giocare uno scampolo di partita
Volgendo lo sguardo all'attacco, Federico Chiesa (64%) ha vinto il ballottaggio ideale su Domenico Berardi (36%): nonostante la brillante prestazione del capitano neroverde contro la Turchia (autogol di Demiral propiziato e costanti azioni pericolose) il sentimento popolare ha privilegiato l'esplosività della stella bianconera. Tuttavia, considerando le probabili formazioni e le risposte ricevute da Berardi nell'esordio, Mancini la pensa diversamente e sceglierà ancora il 27enne esterno offensivo di Cariati. Come punta centrale, il ballottaggio ha affiancato due bomber prolifici nella nostra Serie A, ma che devono ancora affermarsi oltre le mura casalinghe. Ad ogni modo, Ciro Immobile ha trionfato su Andrea Belotti con l'83% dei voti. A chiudere l'11 titolare troviamo il numero 10 Lorenzo Insigne, che si è imposto su Federico Bernardeschi con il 93% dei voti.
https://i.eurosport.com/2021/06/16/3154386.png

Italia a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Italia, aperto il concorso per trovarle un difetto
14/06/2021 A 18:00
Qualificazioni Mondiali Europa
Italia a rischio spareggi? I criteri per conquistare il 1° posto
12/10/2021 A 22:39