La prima giornata di Euro 2020 è andata in archivio: tante partite sono andate come dovevano andare, con le big che non hanno avuto molte difficoltà con squadre di livello inferiore, ma in alcuni casi - vedi Spagna, Danimarca, Polonia - si sono verificati dei passi falsi. Ma chi è stato il miglior giocatore nella prima tornata di partite? Noi ne abbiamo selezionati 11, per formare la nostra ipotetica formazione ideale. Leggete e diteci se siete d'accordo sui nostri profili social; e se vi siete persi nel nostre pagelle sulle relative partite potete cliccarci sopra e rileggerle!
https://i.eurosport.com/2021/06/16/3154468.png
Lucas HRADECKY 7,5 (FINLANDIA-Danimarca 1-0): Non è sempre sicuro nelle uscite, ma chiude a doppia mandata la propria porta, parando perfino un calcio di rigore. Determinante.
Euro 2020
Cristiano Ronaldo miglior marcatore all-time: superato Platini
15/06/2021 A 17:45
Lainer 7 (AUSTRIA-Macedonia 3-1): gran gol dell'1-0 e super lavoro sulla fascia destra.
Milan ŠKRINIAR 7,5 (SLOVACCHIA-Polonia 2-1): man of the match. Solito baluardo in difesa, stasera anche decisivo sotto porta
Giorgio CHIELLINI 6,5 (ITALIA-Turchia 3-0): Che leadership. Prova di carattere e personalità del veterano della nostra Nazionale, che in avvio di partita va anche vicino al gol di testa.
Raphael GUERREIRO 6,5 (PORTOGALLO-Ungheria 3-0) - Spinge meno di quanto potrebbe e dovrebbe, ma nel finale è proprio lui, con l'ausilio di Orban, a trovare un gol dall'importanza capitale.
Georginio WIJNALDUM 7 (OLANDA-Ucraina 3-2) - L'uomo in più in tutte le azioni offensive degli oranje. Serve i compagni, va al tiro, trova il gol del primo vantaggio. Gran partita.
Paul POGBA 7 (FRANCIA-GERMANIA 1-0) - La palla arrotata con cui trova Hernandez in occasione del gol vale il prezzo del biglietto. È in serata di grazia e si vede: giocate di tecnica e di fisico, ma sa anche soffrire quando la partita lo richiede. E pazienza se ogni tanto si specchia un po'.
Domenico BERARDI 7 (ITALIA-Turchia 3-0) – Tra i migliori in campo: è sempre attivo e presente, cerca lo spazio giusto e non ha paura di essere coinvolto. È protagonista dell’autogol di Demiral.
Cristiano RONALDO 7 (PORTOGALLO-Ungheria 3-0) - Controllato a vista per quasi tutta la gara, combina poco e si divora un gol clamoroso. Poi firma una doppietta da record.
Patrik SCHICK 8 (REP.CECA-Scozia 2-0) - Uno stacco aereo perfetto e una prodezza da metá campo. Mobile, concentrato, pericoloso. In forma straordinaria.
Romelu LUKAKU 8 (BELGIO-Russia 3-0) - Incontenibile. Tirato a lucido. Poderoso quando accelera, letale in zona gol. Timbra una doppietta, gioca per la squadra, domina fisicamente.

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |

Italia a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Schick da casa sua: gol da 45 metri alla Scozia! È record
14/06/2021 A 15:33
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50