Le pagelle di Ucraina-Inghilterra, match valido per i quarti di finale di Euro 2020 che si é concluso 0-4 in favore della selezione dei Tre Leoni. Apre le marcature Kane sulla perfetta imbucata di Sterling, in avvio di secondo tempo - poi - gli inglesi dilagano con le reti di Maguire, ancora Kane, e il neo entrato Jordan Henderson. Vittoria meritata dei ragazzi di Southgate che in semifinale affronteranno la Danimarca. Vediamo insieme migliori e peggiori del match.

Le pagelle dell'Ucraina

Euro 2020
Insulti razzisti a Rashford: 6 settimane di reclusione per un tifoso
30/03/2022 ALLE 18:11
Georgiy BUSHCHAN 5,5: Paga carissimo il black out della propria difesa in avvio di secondo tempo, lui peggiora le cose lasciandosi passare l'incornata di Kane sotto le gambe.
Ilya ZABARNYI 5,5: Ha coraggio da vendere, soprattutto considerando gli appena 18 anni di età. Quello che gli manca è l'esperienza, quella necessaria per contenere gli inserimenti dei terminali offensivi d'oltremanica.
Sergiy KRYVTSOV 5: Kane gli scappa sotto gli occhi dopo appena quattro minuti, un problema fisico lo costringe a lasciare il campo addirittura prima dell'intervallo (dal 36' Viktor TSYGANKOV 5,5: Si sposta subito sulla fascia sinistra e prova a creare qualche grattacapo a Walker e compagni, si dimentica - però - Henderson in occasione del gol che vale il poker.)
Mykola MATVIYENKO 4,5: Mal posizionato sull'inserimento di Kane che dà l'avvio alla goleada inglese, totalmente da dimenticare le marcature su Maguire e ancora Kane in occasione del secondo e terzo gol degli avversari.
Oleksandr KARAVAEV 5,5: Prova invano a contenere Shaw sulla sinistra, quando - poi - Sterling effetta il raddoppio sono davvero dolori.
Sergiy SYDORCHUK 5,5: Il suo schermo davanti alla difesa regge - parzialmente - per un solo tempo. Di fatto, si dimentica di rientrare dagli spogliatoi dopo l'intervallo lasciando troppi spazi. (dal 64' Evgeniy MAKARENKO 5,5: Si limita a non compromettere ulteriormente la situazione della propria squadra.)

Harry Kane segna l'1-0 all'Ucraina - EURO 2020 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Oleksandr ZINCHENKO 5: Questa notte non basta la sua esperienza a trascinare l'Ucraina, la troppa qualità della nazionale dei tre leoni non gli lascia modo di entrare davvero in partita.
Vitalij MYKOLENKO 6: Provvidenziale con diversi recuperi in fase difensiva nel corso della prima frazione, l'ultimo a mollare tra i suoi provando fino alla fine ad infilarsi tra le maglie serrate dell'Inghilterra.
Mykola SHAPARENKO 5: Sterling se lo mangia in occasione del gol che sblocca il match dopo appena 4 minuti, prova a farsi vedere in avanti dovendosi accontentare di una conclusione da fuori che non centra nemmeno lo specchio della porta.
Andriy YARMOLENKO 5: Soffre tanto il peso della fascia di capitano in una partita così importante, gambe pesanti e poche idee in una notte da dimenticare.
Roman YAREMCHUK 5,5: Prova con coraggio a farsi spazio tra le maglie serrate della difesa inglese, Stones e Maguire - però - lo imbavagliano senza particolari problemi.
All. Andriy SHEVCHENKO 5: La sua difesa sembra non abbia armi per contenere i tentativi offensivi inglesi, è costretto - suo malgrado - a lasciare in tribuna Malinovskyi: probabilmente, però, la musica non sarebbe cambiata comunque.

Esultanza Inghilterra contro l'Ucraina a Euro 2020

Credit Foto Getty Images

Le pagelle dell'Inghilterra

Jordan PICKFORD 6: Seppur con poche occasioni concesse dalla sua difesa, ha il merito di prolungare la propria imbattibilità in questo Europeo.
Kyle WALKER 6: Comincia sottotono peccando - forse - di eccessiva sicurezza in fase difensiva sull'out di destra, col passare dei minuti ritrova i suoi soliti livelli standard di qualità ed efficacia.
John STONES 6,5: A parte un mezzo passo falso su un tentativo di Yaremchuk, appare davvero in pieno controllo del match.
Harry MAGUIRE 7: Controlla Yarmolenko, difende nel migliore dei modi la propria area e si leva - addirittura - lo sfizio del gol sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Se la porta dell'Inghilterra è ancora imbattuta, gran parte del merito è suo.
Luke SHAW 6,5: Scalda i motori nel primo tempo, nel secondo diventa letteralmente imprendibile condendo la propria prestazione con due assist. (dal 65' Keiran TRIPPIER 6: Entra già a conti fatti, tiene la posizione non concedendo agli avversari nessuna opportunità di rientrare in partita.)
Declan RICE 5,5: Partita ordinata prima di particolari lampi, Bushchan gli nega la gioia del gol con un intervento goffo ma efficace. (dal 57' Jordan HENDERSON 6,5: Entra e chiude il match siglando il primo gol in carriera con la maglia della Nazionale.)

Jordan Henderson (Inghilterra) - EURO 2020

Credit Foto Getty Images

Kalvin PHILLIPS 6: Si conferma una delle piacevoli sorprese in casa Inghilterra, ancora un buon lavoro di schermo davanti alla difesa. (dal 65' Jude BELLINGHAM 6: 25 Minuti utili per continuare a comprendere il peso della maglia della Nazionale in una fase ad eliminazione diretta dell'Europeo.)
Jardon SANCHO 6: Fa il suo esordio da titolare ad Euro 2020 dopo settimane che lo hanno visto assoluto protagonista sul mercato, con la testa - forse - ancora al mercato si limita ad una prestazione priva di particolari sbavature.
Mason MOUNT 6: Mette i bastoni fra le ruote alla manovra avversaria grazie a un pressing assfissiante, gli manca il guizzo in fase offensiva ma oggi all'Inghilterra basta così.
Rahem STERLING 6,5: Ha un altro passo rispetto al resto degli altri 21 giocatori in campo, si divora Shaparenko in marcatura e continua a sfornare preziosi assist per i compagni. (dal 65' Marcus RASHFORD 6: Ha bisogno di fiducia per tornare a far vedere le grandi cose a cui ha abituato tutta l'Inghilterra, chissà che anche questa mezz'ora di partita possa contribuire.)
Harry KANE 7,5: C'è chi aveva avuto il coraggio di criticarlo per una fase a gironi sottotono, lui risponde prendendosi sulle spalle l'Inghilterra nella fase a eliminazione diretta e trascinandola a suon di gol fino alla semifinale. And counting... (dal 73' Dominic CALVERT-LEWIN 6: La partita non ha più nulla da dire, non ha nemmeno l'occasione di mettersi in luce.)
All. Garteh SOUTHGATE 7: La sua difesa è impenetrabile, i suoi attaccanti si trovano a meraviglia. Ha ritrovato anche il miglior Kane, adesso - spinto dai cori dei tifosi - ha in testa un unico obiettivo: riportare il football a casa sua.

Inghilterra a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Infantino: "Europei ogni due anni scenario concreto"
03/01/2022 ALLE 10:52
Euro 2020
"Italia-Inghilterra, a Wembley rischiata la strage": il rapporto shock
03/12/2021 ALLE 16:23