Gol e spettacolo. E tanto pathos, finalmente. Il merito, certamente, è anche dell’Ungheria di Marco Rossi, che va a 10 minuti dall’impresa di qualificarsi nel girone ‘della morte', ma certo Portogallo e Francia non si sono risparmiate. E a brillare, seppur in 3 casi su 4 dal dischetto, sono gli amici ed ex compagni Benzema e Cristiano Ronaldo, entrambi autori di una doppietta. Il Portogallo interpreta meglio il primo tempo ma è beffato nel finale di frazione da una chiamata folle del fischietto spagnolo Lahoz, che regala alla Francia un rigore per uno spalla-spalla di normalissima fattura. Nella ripresa è ancora Benzema a freddare i portoghesi con un diagonale precisissimo, prima che Ronaldo si conquisti – e poi trasformi per il record di 109 gol con la maglia di una nazionale – il rigore che fissa il definitivo 2-2. Il pari qualifica la Francia come prima – in dote la Svizzera – e il Portogallo come terzo, troverà il Belgio. La Germania, capace di riprendere l’Ungheria solo a pochi minuti dalla fine, passa come seconda, va nella parte bassa e sfiderà l’Inghilterra.

Il tabellino

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Semedo (79’ Dalot), Pepe, Ruben Dias, Guerreiro; Renato Sanches, Danilo Pereira (46’ Palhinha), Joao Moutinho (72’ Ruben Neves); Bernardo Silva (72’ Bruno Fernandes), Cristiano Ronaldo, Diogo Jota.
Qualificazioni Mondiali Europa
Ronaldo: 10a tripletta in Nazionale, nuovo record
12/10/2021 A 21:32
Francia (4-3-1-2): Lloris; Koundé, Varane, Kimpembe, Hernandez (46’ Digne, dal 52’ Rabiot); Tolisso (66’ Coman), Kante, Pogba; Griezmann; Mbappé, Benzema.
Gol: 30’ e 60’ rig. Ronaldo; 45+2’ rig. e 48’ Benzema.
Note – Ammoniti: Lloris, Hernandez, Griezmann, Kimpembe.
CLASSIFICA: TUTTE LE QUALIFICATE AGLI OTTAVI

Il momento social

La cronaca in 6 momenti chiave

16’ MBAPPE! CHE OCCASIONE PER LA FRANCIA! Prima chance della partita: buco della difesa portoghese, grande palla verticale di Pogba, Mbappé è ben lanciato ma davanti a Rui Patricio prova un tiro a giro che non prende angolo. Respinge il portiere lusitano.
26’-30’ RIGORE PER IL PORTOGALLO, GOL DI RONALDO! Intervento folle di Lloris che esce in super ritardo su Danilo e lo prende in piena faccia col pugno/gomito. Rigore nettissimo, Lloris protesta e non si capisce per cosa. Si prende anche il giallo. Dal dischetto Ronaldo non sbaglia.
45’-45+2’ RIGORE PER LA FRANCIA! BENZEMA NON SBAGLIA. Mbappé cade a terra dopo una spallatina di Semedo su un tentativo di corsa in area. E’ un classico contatto spalla a spalla, ma l’arbitro spagnolo Lahoz dà un rigore che vede solo davvero lui. Dal dischetto Benzema spiazza Rui Patricio e fa 1-1 all’intervallo.
48’ GOL DI BENZEMA, CONFERMATO DOPO CONTROLLO VAR. Altra grande palla di Pogba, Benzema scappa sulla linea tra Semedo e Dias e poi infila sul secondo palo con un grande pallone incrociato. Inizialmente è annullato per fuorigioco, ma dopo controllo VAR viene confermato.
60’ RIGORE PER IL PORTOGALLO, SEGNA ANCORA RONALDO! Mano larga di Kounde sul cross di Ronaldo: mano larghissima, questa volta poco da dire. Penalty ineccepibile e CR7 dal dischetto non sbaglia: 109 con la nazionale, eguagliato Ali Daei.
67’ CLAMOROSA PARATA DI RUI PATRICIO! Ma che giocata, che giocata di Pogba: dal limite, una finta e liberarsi con la suola, poi destro a giro: Rui Patricio vola con la mano di richiamo e fa la parata dell'Europeo. Tutto bellissimo: Pogba prima, Rui Patricio poi.

Il migliore

Pogba. Perché Benzema e Ronaldo stasera faranno anche tutti i gol, ma questo ragazzo disegna calcio e dispensa perle per 90 minuti. La finta a mandar via il difensore con la suola e il successivo tiro a giro sono una cosa da perdere la testa.

Il peggiore

Tolisso. Non si capisce cosa faccia e perché sia in campo.

Le pagelle

A seguire nel corso della serata

Ronaldo: "Qualunque cosa accada sarà per il meglio"

UEFA Nations League - Finali
Mbappé in fuorigioco? Perché il gol contro la Spagna è regolare
10/10/2021 A 21:27
UEFA Nations League - Finali
Spagna-Francia 1-2, pagelle: Theo ancora decisivo, Lloris para tutto
10/10/2021 A 20:54