E' un Marco Verratti a tutto campo quello che si presenta ai microfoni del Media Center di Coverciano per la prima della serie di conferenze che porterà a Italia-Inghilterra, finalissima del campionato europeo 2020 che avrà luogo domenica 11 alle 21 nella splendida cornice di Wembley. Mancini, stadio ospitante, perfino calciomercato: il centrocampista azzurro non si è proprio risparmiato...

Wembley

Euro 2020
Italia-Inghilterra in diretta tv e Live Streaming
08/07/2021 A 09:37
"Giocare in un grande stadio, pieno di tifosi, non farà altro che darci una carica in più, anche se si tratta della culla dei nostri avversari. Molti di noi sono abituati a giocare in cornici simili e farà bene allo spettacolo. Proprio per questo motivo, non c'è bisogno di caricare ulteriormente la partita: sia chi parte titolare, che chi giocherà un solo minuto, darà certamente il massimo".

Parola d'ordine "entusiasmo"

"A volte si parla solo di calcio. E questo è proprio l'aspetto che non mi piace di questo sport: c'è sempre qualcos'altro a cui pensare, alla partita successiva che è sempre lì, dietro l'angolo: mai il tempo di godersi un successo... Ma, in questo momento, l'entusiasmo ci sta facendo vivere sensazioni uniche: è pazzesco rivedere la gente in piazza festeggiare. Così come essermi ritrovato in Nazionale con Immobile e Insigne dai tempi di Pescara".

Mancini allenatore "perfetto"

"Roberto Mancini è l'allenatore perfetto per la Nazionale. Tutto nel calcio ruota intorno ai risultati e lui ha già vinto: ci ha dato fiducia nel periodo più nero, coinciso con la mancata qualificazione ai Mondiali 2018. I risultati si sono visti: 33 partite senza perdere".

"Inghilterra? Rigore generoso"

"In finale affrontiamo una squadra solida, con un solo gol subito in tutta la manifestazione. Certo, quel rigore su Raheem Sterling contro la Danimarca è stato piuttosto generoso. Io, onestamente, non l'avrei fischiato. Ma in finale ci sarà un grande arbitro che dirigerà la partita in maniera perfetta"

Su Donnarumma e Sergio Ramos al PSG...

"Gigio merita un top club europeo e la possibilità di giocare spesso grandissime partite. Sono felicissimo all'idea di averlo compagno di squadra. Ramos? Il fatto che uno come lui, che ha vinto di tutto, abbia scelto il PSG, è indicativo sullo straordinario lavoro che sta facendo questo club".

Donnarumma para, Jorginho segna: esplode la festa dei tifosi!

Euro 2020
Italia-Inghilterra: probabili formazioni e statistiche
08/07/2021 A 09:12
Calcio
Gli altri premi del Pallone d'oro '21: Lewandowski "miglior goleador"
UN' ORA FA