Nazione che vai, maglietta che trovi. In un Europeo itinerante come quello in corso, il primo della storia a 24 Nazionali, i vari brand si sono sbizzarriti nella produzione delle nuove casacche ufficiali, che abbiamo iniziato ad apprezzare in questa prima parte di torneo. La maglia ufficiale della Nazionale Italiana dal sito della FIGC costa 90 euro, è sponsorizzata Puma e con un costo ulteriore di 10 euro si può personalizzare con il calciatore preferito. Ma è un prezzo in linea con gli altri Paesi? Quanto costa comprare la maglia della proprio squadra nazionale in ogni singolo Paese. Spulciando sito per sito, federazione per federazione, ci siamo fatti un’idea più precisa a riguardo.

Nike costa più di Adidas, Jako, Joma e Hummel più economiche

Una premessa doverosa. Essendo gran parte delle Nazionali sponsorizzate da colossi come Nike, Adidas e Puma, è normale che nei siti ufficiali di questi brand in ogni singolo Paese si possano acquistare tutte le maglie delle varie Nazionali brandizzate appunto da questi sponsor tecnici. Però, facendo una disamina più approfondita ed entrando in ogni singolo sito di ogni Nazione è possibile farsi un’idea sul costo reale di ogni maglietta. In generale le divise Nike sono più costose di quelle Adidas o Puma, mentre brand minori come Hummel, Joma e Jako hanno prezzi decisamente inferiori.
Euro 2020
Così si è mosso Locatelli, l'mvp di Italia-Svizzera
17/06/2021 A 12:21
https://i.eurosport.com/2021/06/19/3156496.jpg

Francia, Portogallo e Finlandia le più care, in Ucraina costa poco

In Portogallo e in Francia per acquistare una maglia ufficiale di Euro2020 della propria Nazionale si spende 140 euro (escluse personalizzazioni). In Finlandia, matricola di questo Europeo, 125 euro, in Polonia 110. In Spagna, Belgio, Svizzera e Repubblica Ceca costa quanto in Italia (90 euro), mentre ad avere il prezzo più vantaggioso sono Macedonia (circa 60 euro), Ucraina (45 euro) e Turchia. Ovviamente è abbastanza scontato che il costo della vita sia differente di Paese in Paese e che quindi un prezzo che sembra alto in una Nazione può risultare vantaggioso in altre. Questo esperimento ad ogni modo chiarifica come i prezzi delle magliette originali nel tempo siano lievitati a livello globale e che per un tifoso non sia così abbordabile e semplice garantirsi una casacca ufficiale da sfoggiare durante una grande competizione internazionale.

Italia-Svizzera: l'esultanza dei tifosi in piazza a Roma

Euro 2020
Vieira snobba l'Italia: "Vittorie contro squadre deboli"
17/06/2021 A 10:11
Euro 2020
Premio UEFA Kajer e staff Danimarca. Eriksen: "Vi devo la vita"
24/08/2021 A 15:21