Daniele De Rossi ricoverato da giovedì sera per Covid all’Ospedale "Lazzaro Spallanzani" di Roma. La notizia la dà “Il Tempo” che rivela come il 37enne ex centrocampista della Roma e, da poche settimane, collaboratore del ct Roberto Mancini nella Nazionale Italiana (che sta preparando gli Europei che scatteranno il prossimo 11 giugno) sia stato costretto al ricovero dopo essere risultato positivo al Coronavirus nel focolaio nel quale si sono contagiati altri tre membri dello staff azzurro oltre a 8 giocatori (Grifo, Verratti, Florenzi, Pessina, Cragno, Bernardeschi, Sirigu e Bonucci) che hanno partecipato al trittico di partite valide per le qualificazioni Mondiali che hanno visto impegnato la squadra azzurra con Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania.

Ricovero a scopo precauzionale

Qualificazioni Mondiali Europa
Focolaio Nazionale, anche Vialli e De Rossi positivi al Covid
02/04/2021 A 10:06
Secondo quanto raccolto da Gazzetta.it, De Rossi è stato ricoverato nell'ospedale capitolino a scopo precauzionale a seguito di una visita di controllo. Le sue condizioni sono ritenute buone e non destano particolari preoccupazioni anche se non è stata fissata una data per le sue dimissioni. Il quadro di clinico dell'ex centrocampista di Roma e Boca Juniors sarà valutato giorno per giorno. Lo scorso 18 marzo l'ex bandiera giallorossa era ufficialmente entrato a far parte del gruppo di collaboratori ed assistenti di Mancini con un contratto fino al termine dell'Europeo. Un incarico inedito che De Rossi aveva commentato con queste parole: "Sono orgoglioso di iniziare questa nuova carriera con la Nazionale e ringrazio sia il presidente Gravina che il ct Mancini per la fiducia e per l’opportunità. Inizio questo percorso con entusiasmo, sapendo che sono solo all’inizio ed ho ancora tanto da imparare, ma spero anche di poter dare una mano alla squadra".

Daniele De Rossi, quella volta che si travestì per tifare la Roma in Curva Sud nel derby

Qualificazioni Mondiali Europa
De Rossi di nuovo in Nazionale: sarà nello staff di Mancini
18/03/2021 A 11:58
Euro 2020
Mancini: "Europei come i Mondiali 2006: Italia nei libri di storia"
19/07/2021 A 15:31