Paul Pogba è uno dei punti di riferimento della Francia che si presenta ai blocchi di partenza dell'Europeo tra le favorite per la vittoria finale: rosa profonda, giocatori top class in ogni reparto e un gioco ormai rodato. I nostri colleghi di Eurosport Francia gli hanno chiesto se davvero i transalpini si sentono i favoriti della vigilia.
"Abbiamo una squadra da playstation ma rimarrà da playstation se non vinciamo il trofeo. Dobbiamo essere all'altezza delle aspettative e saremo ancora più attesi con il ritorno di Karim Benzema. È bello vedere un tabellone così ... E' sempre un onore ma bisogna essere sempre presenti in campo. Essendo campioni del mondo e avendo una squadra così, ci si aspetta che faremo ancora di più. (...) Dobbiamo rimanere umili. Voglio dare questo messaggio: non è scontato, si sente tanto parlare ma restiamo con i piedi per terra".

N'Golo Kante

Credit Foto Getty Images

Euro 2020
Premio UEFA Kajer e staff Danimarca. Eriksen: "Vi devo la vita"
24/08/2021 A 15:21

Kanté Pallone d'Oro

"Quello che vorrei dire al mondo intero è che il "NG" che abbiamo visto negli ultimi mesi è sempre stato lo stesso. Si parla tanto delle sue prestazioni ma è sempre stato così bravo. In semifinale non c'erano Cristiano e Messi, quindi è bello vedere le prestazioni dei centrocampisti o anche dei difensori. Ho detto molto tempo fa che sarebbe stato opportuno, se vincesse il Chelsea, che lui vincesse il Pallone d'Oro. Sarebbe anche meritato. Si è sempre comportato bene. Non sono sorpreso di quello che sta facendo, sono solo sorpreso che lo stia ancora facendo. Ha sempre giocato partite così".

Pogba allo scoperto: "Giocare al Real Madrid? Un sogno"

Euro 2020
Spinazzola: "Infortunio? Dopo mezz'ora testa già al rientro"
11/08/2021 A 16:32
Euro 2020
Inghilterra, 11 arresti per gli insulti razzisti dopo il ko con l’Italia
05/08/2021 A 13:40