Puntata speciale della nostra rubrica Eurogoals, visto che ormai siamo arrivati a una fase cruciale nella maggior parte dei campionati europei e dunque è doveroso fare il punto anche su quei tornei che sono meno seguiti mediaticamente ma regalano comunque spunti interessanti...
***
AUSTRIA
Eurogoals
Raul e gli altri, tutti i bomber in crisi
19/10/2010 A 17:34
Campionato bellissimo in Austria, dove le prime 6 squadre (su un totale di 10) sono racchiuse in soli 7 punti. Le favorite in questo momento sembrano Sturm Graz (capolista a quota 52) e Austria Vienna (51), ma con 6 giornate ancora da giocare è tutto ancora apertissimo, visto che l’assembramento in classifica regala uno scontro diretto dopo l’altro…
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
BELGIO (nella foto Romelu Lukaku)
Siamo entrati nella fase dei Playoff, una sorta di mini-campionato tra le migliori 6 squadre della stagione regolare. Proprio in questo sprint finale il Racing Genk (41) è riuscito a superare l’Anderlecht (40) e anche lo Standard Liegi si è rifatto sotto (38). Ancora 5 giornate per definire la squadra campione…
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
FRANCIA
Segui il campionato francese nella nostra sezione dedicata: clicca sul link sotto la foto in alto a destra!
GERMANIA
Segui il campionato tedesco nella nostra sezione dedicata: clicca sul link sotto la foto in alto a destra!
GRECIA
Chiuso il campionato con il trionfo dell’Olympiacos, è tempo di playoff per definire le squadre qualificate per le prossime competizioni europee. Quattro squadre in ballo, con dei punti di bonus in base ai risultati della stagione regolare: il Panathinaikos parte da quota 3, l’Aek da 1, mentre Paok e Volou non hanno alcun bonus: 6 scontri diretti per scegliere una squadra per la Champions e 2 per l’Europa League.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
INGHILTERRA
Segui il campionato inglese nella nostra sezione dedicata: clicca sul link sotto la foto in alto a destra!
OLANDA
Solo due giornate alla fine dell’Eredivisie e l’ultimo ko del PSV contro il Feyenoord sembra aver escluso la squadra di Eindhoven dalla lotta per il titolo, che rimane quindi una questione tra Twente (68 punti) e Ajax (67). Occhio però, perché il bello arriva proprio all’ultimo turno: domenica 15 maggio c’è Ajax-Twente!
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
POLONIA
Qui la strada è ancora lunga, visto che mancano 7 partite. In ogni caso le pretendenti al titolo sembrano solo due, con il Wisla Cracovia capolista a 44 punti e il Jagiellonia Bialystok a 3 lunghezze.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
PORTOGALLO
Il Porto di Villas Boas ha già festeggiato il suo ritorno sul trono lusitano e la matematica non consente alcun dubbio nemmeno sull’altra squadra che parteciperà alla Champions, cioè il Benfica. Solo per la qualificazione all’Europa League c’è ancora spazio per qualche sorpresa.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
ROMANIA
L’ultimo turno infrasettimanale ha regalato la testa della classifica al Poli Timisoara, che ha staccato di un punto l’Otelul Galati. Terzo a -2 il Vaslui al termine di un campionato molto particolare, che ha già escluso dalla lotta per il titolo tutte le squadre di Bucarest (Dinamo, Steaua e Rapid occupano le posizioni dalla 4a alla 6a). Tra 5 giornate tutti i verdetti.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
SCOZIA
Solito duello sul filo di lana tra le due squadre di Glasgow: in testa per adesso ci sono i Rangers con un punto di vantaggio sui Celtic, che però hanno l’opportunità di ribaltare tutto in questo finale perché hanno una partita in più a disposizione. L’ultimo pareggio senza gol nell’Old Firm potrebbe quindi costare caro ai ragazzi di Walter Smith.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
SPAGNA
Segui il campionato spagnolo nella nostra sezione dedicata: clicca sul link sotto la foto in alto a destra!
SVIZZERA
Basilea e Zurigo sono a un solo punto di distanza a 6 giornate dalla fine: visto che tutte le altre rivali sono staccate di più di 10 lunghezze, il campionato probabilmente si deciderà con lo scontro diretto del Letzigrund il prossimo 11 maggio.
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
TURCHIA
Con Besiktas e Galatasaray completamente (e da tempo) fuori dai giochi, al vertice il duello è tutto tra Fenerbahce e Trabzonspor, attualmente appaiate in testa a quota 70. Sono 4 i turni che mancano al traguardo finale e in caso di ulteriore parità farà fede la differenza reti (Fenerbahce avanti di 4 gol per adesso…).
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
UCRAINA
Shakhtar Donetsk pronto alla festa: a 4 giornate dalla fine ha 11 punti di vantaggio sulla Dinamo Kiev. Ironicamente, domenica 1° maggio si gioca proprio lo scontro diretto al Valeri Lobanovsky Stadium, con gli uomini di Lucescu che sognano di trionfare proprio davanti agli occhi dei tifosi rivali…
Clicca sul primo link sotto la foto in alto a destra per scoprire calendario e classifica…
***
NOTA: Il campionato russo e quelli scandinavi sono stati esclusi da questa lista perché si tratta di tornei che si svolgono lungo l’arco dell’anno solare e dunque termineranno il prossimo autunno. Risultati e classifiche sono comunque disponibili sempre attraverso il primo link sotto la foto in alto a destra.
Vuoi guardare tutti i gol del weekend di calcio europeo? L'appuntamento è sempre su Eurosport (Canale 211 del pacchetto Sky Sport) Lunedì a partire dalle ore 18:00... Non mancate!!