Dalle critiche al trionfo. Dalle polemiche alla gloria. La vittoria dell'Europa League 2016/17 ribalta completamente le considerazioni sulla stagione del Manchester United e di Josè Mourinho. Il sesto posto in Premier League (comunque nettamente inferiore alle aspettative) viene cancellato dal terzo trofeo stagionale, quello che tra l'altro permette ai Red Devils di partecipare alla prossima Champions League e di giocarsi la Supercoppa Europea ad agosto. Un successo netto e meritato, quello sull'Ajax, che conferma l'ottima tradizione di Mourinho con le finali: 12 su 14 grandi finali vinte, 17 su 25 se consideriamo tutte le competizioni.

Mourinho

Credit Foto Getty Images

Europa League
Stoccolma è rossa! Trionfo Manchester United, è sua l'Europa League
24/05/2017 A 18:22
Mourinho, magistrale nella lettura tattica del match, diventa così il primo allenatore ad aver vinto almeno due Champions ed almeno due Coppa UEFA/Europa League. 2003 Porto, 2004 Porto, 2010 Inter, 2017 Manchester United. Un poker spaziale, quattro successi storici. Celebrati giustamente da Mourinho, scatenato come sempre al fischio finale. Se una stagione "negativa" comincia con tre trofei vinti, il futuro non può che riservare altre gioie allo Special One e al suo Man United.

Il minuto di silenzio del Manchester United

Premier League
Mourinho: "Tornare all'Inter? Non ora. Tutte le squadre hanno un momento di crisi"
05/05/2017 A 07:37
UEFA Europa Conference League
Mourinho: "Zaniolo può farcela per il Napoli"
IERI A 20:23