Abbiamo scritto per due volte la storia del Progrès: è la prima volta che vinciamo un match in Europa e lo abbiamo fatto contro i Glasgow Rangers!

Il presidente della squadra lussemburghese Fabio Marochi commenta così - in lacrime - una delle partite più incredibili della storia dell'Europa League. Allo stadio Josy-Barthel, i lussemburghesi - quarti classificati nella scorsa stagione nel loro campionato - hanno ribaltato il risultato dell'andata: l'1-0 di Ibrox (Miller) è stato annullato dal 2-0 firmato da Francoise e Thill. Risultato: Progrès al secondo turno preliominare di Europa League e scozzesi eliminati, con ovvio codazzo polemico.

Europa League
Gattuso: "È giusto andare a casa: abbiamo regalato la partita, assumiamoci le nostre responsabilità"
13/12/2018 A 22:32

Il tecnico dei Rangers, Caixinha, si prende la colpa dell'accaduto: e sì che aveva fatto sfoggio di dichiarazioni più che ottimistiche alla vigilia.

Sono cose che possono succedere una volta nella vita... Questo è il calcio: mi assumo tutta la responsabilità. Dobbiamo chiedere scusa ai nostri tifosi che ci dimostrano sempre il loro attaccamento. Non meritano una cosa del genere

Una delle sconfitte più cocenti della storia dei Rangers, lunga 145 anni: la squadra lussemburghese infatti aveva giocato 14 partite in Europa, perdendole tutte. Ecco spiegata l'esultanza del tecnico di casa Paolo Amodio

Non so come abbiamo fatto a trovare la forza di tenere fino in fondo
Europa League
Zurigo, l'esultanza di Kololli diventa virale: doppio salto e finisce nel fossato
21/09/2018 A 09:08