Si scrive Europa League, si legge Siviglia Cup. Gli andalusi si aggiudicano la sesta Coppa UEFA/Europa League della loro storia ancora una volta dopo una finale a dir poco rocambolesca. Dopo essere andati sotto nel punteggio con un’Inter più aggressiva che mai nelle fasi iniziali e dopo aver subito il momentaneo gol del pareggio di Godin a seguito della doppietta di de Jong. Nel finale è lo sciagurato Diego Carlos a trovare la redenzione con rovesciata deviata da un Lukaku croce e delizia questa sera. L’Europa League rimane così un tabù per il calcio italiano mentre Antonio Conte rimane all’asciutto nelle competizioni internazionali, così come l’Inter prolunga la sua astinenza da trofei. Ma guai a fare tabula rasa o rivoluzioni: la strada per tornare a essere grandi è tracciata. Sotto l’egida del vulcanico tecnico salentino...

Il tabellino

Europa League
Le pagelle di Siviglia-Inter 3-2: Banega è il migliore, Gagliardini inadeguato, Lautaro spento
21/08/2020 A 21:16

SIVIGLIA (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos (86' Gudelj), Reguilón; Banega, Fernando, Jordán; Suso (77' Vazquez), De Jong (85 El Nesyri), Ocampos (71’ Munir). All. Lopetegui

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin (90' Candreva), de Vrij, Bastoni; D'Ambrosio (76' Moses), Barella, Brozovic, Gagliardini (78' Eriksen), A.Young; R.Lukaku, Lautaro Martínez (76' Sanchez) All. Antonio Conte

Arbitro: Danny Makkelie

Gol: 12’, 33’ de Jong, 75' Carlos; 5’ rig. Lukaku, 35’ Godin

Ammoniti: Banega, Carlos; Barella, Bastoni, Gagliardini

La cronaca in 10 momenti chiave

Minuto 3: RIGORE PER L'INTER!! Atterrato LUKAKU! Netto!! CONTE vorrebbe il rosso per Diego Carlos!!! AMMONITO un CARLOS rivedibile qui che si lascia scappare il belga e si aggrappa poi alla maglia!!

Minuto 5: GOOOOOL!! LUKAKU!!! 1-0 INTER!!! Agganciato Ronaldo!! Piattone in buca d'angolo col sinistro ad aprire, imprendibile!

Minuto 12: GOOOOL!! DE JONG!!! IN TUFFO DI TESTA!!! 1-1!!! Assist di Navas con cross dalla destra, male Young in interdizione. Male anche ii centrali!!

Minuto 33: GOOOOOOOOLL!! DE JONG!!! STACCO DI TESTA IMPERIOSO!!!! SU piazzato di Banega!!!! Sovrastato Gagliardini!! 2-1!!

Minuto 36: GOOOOOL!! GODIN!!!! INCORNATA DI TESTA!!!! Su piazzato di BROZOVIC!!! 2-2!!

Minuto 52: GAGLIARDINIIIIII!!! DESTRO IN MOVIMENTO, QUASI UN RIGORE!! Se la fa ribattere!!! Da Kounde che si immola

Minuto 65: BONOOOOOOO!!!!!! Miracolo su Lukaku!!! Che era tutto solo!!!!!

Minuto 74: GOOOOOOL!! CARLOS!!! IN ROVESCIATA!! CON DEVIAZIONE di Lukaku, forse decisiva!!! 3-2!!!

Minuto 82: KOUNDEEEEEEE!!! SALVA SULLA LINEA SU SANCHEZ!!! CLAMOROSO!!!! Prima Moses non era riuscito a concludere verso la porta!!

Minuto 91: BONOOOOO!! Si salva su spaccata di Candreva!!

Momento social

MVP

Ever BANEGA - Signore del centrocampo. Geometrie di qualità, ricama e randella. Assist al bacio per De Jong sul 2-1. Era l’ultima recita con questa maglia, l’ha onorata alla grande.

Il peggiore

Roberto GAGLIARDINI - Perde De Jong sul 2-1 in maniera elementare. In generale non sembra mai sicuro con la palla tra i piedi, sbaglia molti palloni banali e non azzecca mai la giocata. Male male.

Inter, Conte: "La storia la scrivono i vincenti, la gente si ricorda solo di quando vinci"

Calciomercato
Calciomercato, Serie A 20/21: gli acquisti e le cessioni
3 ORE FA
Calciomercato
Darmian, il ds del Parma conferma: "Andrà all'Inter"
8 ORE FA