Sembra incredibile, eppure è successo davvero. Nell'era del calcio a porte chiuse, frutto delle restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19, un uomo completamente nudo (fatta eccezione per una mascherina nera) è riuscito a invadere il terreno di gioco a Granada nel corso del primo tempo del match tra la squadra di casa e il Manchester United, valido per l'andata dei quarti di finale di Europa League. L'uomo, che ha costretto l'arbitro a interrompere il gioco per alcuni istanti, è stato poi accompagnato all'uscita da alcuni agenti delle forze dell'ordine.

L'invasore di campo a Granada si sdraia sul terreno di gioco

Credit Foto Getty Images

Il blitz al 6' del primo tempo

Calcio
Bolivia, il calciatore adotta il cane dopo l'invasione di campo
05/01/2021 A 10:49
Un episodio curioso, al quale non eravamo più abituati, e allo stesso tempo inspiegabile: davvero difficile capire da dove sia sbucato questo pittoresco tifoso, considerato che a Granada (come in tutta Europa) l'ingresso allo stadio è vietato ai tifosi ed è sottoposto a regole molto rigide. L'uomo, la cui apparizione sul terreno di gioco ha ovviamente colto di sorpresa i giocatori e il direttore di gara, ha festeggiato la sua impresa sdraiandosi sul manto erboso del Nuevo Estadio de Los Carmenes di Granada.

Fonseca: "Per battere l'Ajax servirà una Roma perfetta"

Premier League
I Red Devils cadono all'Old Trafford: vince l'Aston Villa 1-0
16 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Il Barça pensa a Xavi per rimpiazzare Koeman
23/09/2021 A 07:16