Piove sul bagnato in casa Ajax. Dopo l’incredibile errore burocratico che impedirà ai lancieri di schierare Haller (il rinforzo più pagato del mercato di gennaio) in Europa League, il club olandese stamane ha ricevuto la scioccante notizia della squalifica per 12 mesi per doping del portiere Andre Onana. Il portiere camerunense non potrà prendere parte a nessuna competizione, perché risultato positivo a un test antidoping di tre mesi fa. Nel dettaglio Onana è risultato positivo al Furosemide, un diuretico nell’elenco delle sostanze proibite.

Positivo per aver assunto un farmaco somministrato alla moglie

Europa League
Ajax, che errore! Haller resta fuori dalla lista UEFA
04/02/2021 A 10:25

A ricostruire la singolare vicenda è stato proprio con una nota l’Ajax. Secondo i lancieri Onana ha sì assunto un farmaco proibito (Lasimac), ma pescandolo in maniera inconsapevole da quelli prescritti alla moglie.

Nella mattinata del 30 ottobre, Onana non si sentiva bene e ha ingerito una pillola per alleviare il malessere. Tuttavia ha inconsapevolmente assunto il Lasimac, un farmaco che era stato precedentemente prescritto alla moglie. Lo stato di malessere e confusione ha tratto Onana in errore e fatto sì che prendesse il medicinale della moglie, portando l'UEFA ad adottare questo provvedimento nei confronti del portiere. La commissione disciplinare dell'UEFA ritiene che Onana non avesse intenzione di imbrogliare. Tuttavia, l'UEFA sulla base delle regole antidoping, crede che un atleta abbia sempre il dovere di assicurarsi che nel suo corpo non entrino sostanze proibite

L'Ajax ha già annunciato ufficialmente di voler presentare ricorso alla Corte Arbitrale dello Sport, come ha annunciato il CEO Edwin Van der Sar.

Questa è una botta terribile, per Andre ma sicuramente anche per noi come società. Andre è un portiere di alto livello, che nel corso degli anni ha dimostrato il proprio valore ed è molto amato dai tifosi. Speravamo in una sospensione con la condizionale o in uno stop molto più breve di questi 12 mesi, perché quel farmaco non è stato preso per rinforzare il suo corpo o migliorare le sue prestazioni".

Se il ricorso dell'Ajax non avrà effetto, Onana dovrà dire addio al 2021 e tornerà in campo soltanto all'inizio del prossimo anno.

Europa League
Il Milan fra Roma, Ibra e Sanremo: i problemi sono in campo
26/02/2021 A 17:09
Europa League
Fonseca, riecco lo Shakhtar: quando si travestì da Zorro per...
26/02/2021 A 15:31