Un tempo non basta. E’ questo quello che dice la prestazione del Napoli in casa dell’AZ Alkmaar nella 5a giornata del Gruppo F di Europa League. Una partita che poteva essere decisiva per i partenopei; ma che alla fine così non si è rivelata. Un peccato, perché il contemporaneo pareggio a sorpresa della Real Sociedad contro il Rijeka non solo avrebbe qualificato matematicamente la squadra di Gattuso ai sedicesimi con un turno d’anticipo; ma l’avrebbe fatto lasciando al Napoli anche la certezza di essere primo nel girone. E invece, appunto, il Napoli, gioca un buon primo tempo dimenticandosi però di scendere in campo – o quasi – nella ripresa. L’AZ segna, impone il gioco e rischia anche di vincerla: a salvare i partenopei è infatti una gran parata di Ospina sul calcio di rigore di Koopmeiner; arrivato dopo il gol di Martins Indi che aveva pareggiato il vantaggio al 6’ di Mertens. Gattuso registra così un piccolo passo indietro ma si mette soprattutto nella delicata situazione di affrontare una partita secca settimana prossima: con 8 punti, gli stessi dell’AZ Alkmaar, la Real Sociedad arriverà a Napoli con un solo risultato a disposizione; la vittoria. Al Napoli di contro basterà un pareggio, ma attenzione: significherebbe, in caso di probabile vittoria contemporanea dell’AZ col Rijeka, arrivare secondo nel girone. E rischiare qualcosina in più al sorteggio. Insomma, il Napoli dovrà giocare una partita vera. E forse sarebbe convenuto farlo già questa sera...

Il tabellino

Europa League
Le pagelle di AZ Alkmaar-Napoli 1-1: Ospina super
03/12/2020 A 22:32

AZ Alkmaar (4-3-3): Bizot; Sugawara, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Midtsjoe, de Wit, Koopmeiners; Stengs, Gudmundsson (70’ Boadu), Aboukhlal.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam (66’ Mario Rui); Fabin Ruiz (57’ Elmas), Bakayoko, Zielinski (61’ Petagna); Politano (61’ Lozano), Mertens (66’ Demme), Insigne.

Gol: 6’ Mertens; 53’ Martins Indi.

Note – Ammoniti: Martins Indi, Wijndal. Al 60' Ospina para un rigore.

Il momento social

La cronaca in 7 momenti chiave

1’ SUBITO OCCASIONE AZ! Koopmeiners lancia Gudmundsson, l'attaccante scappa alle spalle di tutti e conclude sul primo palo: attento Ospina a deviare in corner. Dieci secondi esatti. Che rischio per il Napoli.

6’ GOL! NAPOLI AVANTI! MERTENS! Al primo affondo il Napoli passa! Azione sulla destra, con Ruiz che apre per Di Lorenzo: cross dentro, Mertens brucia tutti e sul filo del fuorigioco mette dentro di piattone.

20’ AZ A UN PASSO DAL PAREGGIO! Bell'azione di prima dell'AZ, che libera Aboukhlal al limite dell'area: conclusione angolata e precisa, Ospina però si allunga davvero benissimo e devia in corner. Gran parata.

53’ GOL! IL PAREGGIO DELL'AZ! MARTINS INDI! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo palla profonda sul secondo palo: tiro di Koopmeiners, Martins Indi da due passi devia il pallone e beffa Ospina! Non è fuorigioco, l'AZ pareggia.

59’-61’ RIGORE PER L’AZ! PARATO DA OSPINA! Aboukhlal si inserisce in area dopo la palla servita dalla solita fuga a sinistra: taglio secco su Bakayoko che incrociando la corsa lo stende. Rigore ineccepibile. Dal dischetto Koopmeiners calcia forte di sinistro incrociando, ma Ospina parte prima e si supera! Grande parata! Si resta sull'1-1!

76’ CHE SI E' MANGIATO PETAGNA! Gran cross da sinistra di Mario Rui, Petagna è liberissimo a centro area e può staccare di testa: tutto solo, clamorosamente, non trova nemmeno lo specchio della porta.

86’ PETAGNA! NAPOLI VICINO AL GOL! Bel taglio di Petagna spalle alla difesa, poi diagonale incrociato dell'attaccante che col sinistro va a lambire il palo lungo. Squillo del Napoli.

Le pagelle

Clicca qui.

Il migliore

Koopmeiners. E’ paradossale questa scelta perché è lui a sbagliare il rigore decisivo, ma per il resto è un treno. Dal decimo secondo quando mette in porta Gudmundsson fino alla fine fa i buchi a sinistra, mettendo il Napoli in enorme difficoltà.

Il peggiore

Insigne. Gattuso gli aveva chiesto di essere meno musone e prendersi più responsabilità. La risposta sul campo di Insigne? Non pervenuta.

Calciomercato 2020-2021
Inter: Eriksen per Torreira; Benitez ombra di Gattuso
8 ORE FA
Serie A
Gattuso: "Momento no del Napoli? In crisi alle prime difficoltà"
IERI A 22:43