Dopo la sconfitta nel derby e il pareggio in extremis dell'andata, il Milan deve tornare alla vittoria. Dopo aver perso la leadership in Serie A, la truppa di Pioli si è schiantata contro il treno nerazzurro guidato da Lukaku: 3-0. Ora la stagione entra nel momento decisivo. Vincere contro la Stella Rossa (o anche pareggiare per 1-1) garantirebbe il fondamentale passaggio del turno. Pioli dovrebbe far riposare Kjaer per dare spazio a Tomori e Kalulu. Meite e Kessie a centrocampo mentre davanti spazio a Leao e Rebic con Samu Castillejo largo a destra e Rade Krunic nel ruolo di trequartista. Andiamo a vedere le probabili formazioni e le statistiche sul match.
Segui il LIVE di Milan-Stella Rossa

Milan-Stella Rossa: le probabili formazioni

Europa League
Milan-Stella Rossa in Diretta tv e live streaming
23/02/2021 A 09:56
Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Meité, Kessié; Castillejo, Krunic, Leao; Rebic. All. Pioli
Stella Rossa (3-4-2-1): Borjan; Milunovic, Pankov, Degenek; Gobeljic, Kanga, Petrovic N., Gajic; Ben Nabouhane, Ivanovic; Falcinelli. All. Stankovic

Pioli: "Ibra a Sanremo? Trarrà ancora più motivazioni"

Statistiche

Il Milan ha ospitato la Stella Rossa in due precedenti occasioni: pareggiando 1-1 in Coppa dei Campioni nel 1988-89 e vincendo 1-0 in uno spareggio di Champions League 2006-07, grazie al gol di Filippo Inzaghi.
La Stella Rossa è riuscita a vincere solo uno dei 12 precedenti incontri europei con le rivali italiane (3p 8s): una vittoria per 2-0 sul Chievo nel primo turno di Coppa UEFA nell'ottobre 2002.
Il Milan ha perso tre delle ultime sette partite casalinghe in Europa League e Coppa UEFA (4v): tante volte quante nelle prime 38 partite della competizione.
La Stella Rossa ha segnato solo tre gol nelle sette trasferte di Europa League.
Il Milan è stato eliminato da ciascuno degli ultimi sette doppi confronti nelle principali competizioni europee dopo aver mancato la vittoria all'andata. L'ultima volta che ha passato il turno è stato contro il Manchester United nella Champions League 2006-07.

Pioli: "Cambio modulo? Vedremo. Ibra ha avuto un crampo"

Calciomercato 2020-2021
Milan, ecco il primo rinnovo: Kjaer prolunga fino al 2024
17 ORE FA
Serie A
Pioli: "Era la 4a partita in 10 giorni, Toro tosto: sono contento"
IERI A 21:31