Nel giorno del battesimo del Diego Armando Maradona il Napoli si regala il primato nel girone contro un avversario complicato come la Real Sociedad, seconda in Liga. Apre Piotr Zielinski, chiude nel finale William Josè. Un gol importantissimo che consente ai baschi di accedere ai sedicesimi in virtù del k.o. dell’AZ Alkmaar a Rijeka.

Calciomercato 2020-2021
Hakimi, il Real avvisa l'Inter: "Garanzie o torna a Madrid"
3 ORE FA

Il tabellino

NAPOLI-REAL SOCIEDAD 1-1 (primo tempo 1-0)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (dall’82’ Ghoulam); Fabian Ruiz, Bakayoko (dal 70’ Demme); Lozano (dal 70’ Politano), Zielinski (dal 75’ Elmas), Insigne; Mertens (dal 70’ Petagna). All. Gattuso

REAL SOCIEDAD (4-4-2): Remiro; Zaldua (dal 46’ Gorosabel), Zubeldia, Le Normand, Monreal; Portu (dal 55’ Barrenetxea), Guevara, Merino, Zubimendi; Januzaj, Willian José. All. Alguacil

Arbitro: O. Grinfeld (Israele)

Gol: 35’ Zielinski, 90'+2' Willian José

Ammoniti: Mertens, Lozano, Fabian Ruiz (N), Zubimendi, Zubeldia (R)

Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Credit Foto Getty Images

Classifiche e risultati

Europa League, classifiche e risultati gironi

La cronaca in 5 momenti chiave

20’ OCCASIONE CLAMOROSA PER LA REAL SOCIEDAD - Ripartenza fulminante degli spagnoli: Willian José scappa via a Maksimovic e vede Portu tutto solo al centro, ma a porta spalancata il numero sette spedisce clamorosamente a lato. Sospiro di sollievo per Ospina e tutto il Napoli

25’ PROTESTE DEL NAPOLI - Lozano scappa via e viene fermato da Zubeldia da ultimo uomo. L'intervento è ruvido e netto sulle gambe. Non c'è il Var, dunque, non è possibile un controllo

35’ VANTAGGIO DEL NAPOLI - Ha segnato Zielinski! Bordata da fuori area del polacco sugli sviluppi di un calcio d'angolo: stop di petto e esterno collo che spiazza Remiro. Napoli 1 Real Sociedad 0

60’ ALTRA CHANCE NAPOLI - Mertens innesca Lozano in profondità. Punta l'ultimo uomo il messicano, poi calcia col mancino: palla a lato

90'+2' PAREGGIO DELLA REAL SOCIEDAD - Ha segnato Willian José: botta da posizione ravvicinata! 1-1

Il migliore in campo

Piotr ZIELINSKI - Il primo gol della storia dello Stadio Diego Armando Maradona di Napoli è suo. Una firma storica con un'esecuzione tutt'altro che banale per mettersi definitivamente alle spalle il periodo di assenza per Covid

Il peggiore in campo

PORTU – Un errore gravissimo nel primo tempo a porta vuota. La partita avrebbe percorso altri binari.

Le pagelle

I voti dei protagonisti della sfida

Il momento social del match

Gattuso: "Un onore giocare allo stadio Maradona"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (22/01)
13 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Llorente lascia il Napoli: accordo con l'Udinese
14 ORE FA