La notte di Europa League del Milan ci regala due notizie: i rossoneri si qualfiicano come prima nel girone, vincendo 1-0 sul campo dello Sparta Praga con il Lille sconfitto 3-2 contro il Celtic; è tempo di parlare di "gol alla Hauge": tunnel e pallone nell'angolino del secondo palo con il piatto destro. Un'altra magia del norvegese regala il successo alla formazione di Pioli, che grazie alla sconfitta dei francesi a Glasgow chiude il girone al primo posto: tre punti importanti per la classifica ma anche per proseguire nell'ottimo momento di forma, considerando anche i tanti cambi nella formazione iniziale. Dentro Kalulu, Duarte, Dalot, Krunic, Maldini e Colombo, ma il risultato è sempre lo stesso: i rossoneri non si fermano. Sparta Praga poco pericoloso e che rimane in dieci al 77' per espulsione di Plechaty, ma nel recupero ci vuole un intervento di Tatarusanu su Karlsson per portare a casa i tre punti. E il primo posto nel girone.

Il tabellino

Serie A
Ibrahimovic grandi numeri: contro l'Atalanta fa 600
2 ORE FA

SPARTA PRAGA-MILAN 0-1 (primo tempo 0-1)

SPARTA PRAGA (3-5-2): Heka; Vitik, Plechaty, Lischka; Wiesner, Sacek (dal 82' Krejci), Soucek, Karabec (dal 45' Krejci), Polidar; Minchev (dal 65' Julis), Plavsic (dal 67' Karlsson). All. Kotal

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Kalulu, Duarte, Dalot; Krunic, Tonali; Castillejo, Maldini (dal 78' Kessie), Hauge (dal 91' Diaz); Colombo (dal 67' Leao). All. Pioli

Gol: 23' Hauge (M)

NOTE - Ammoniti: Sacek (S), Krunic (M), Polidar (S), Maldini (M), Heka (L), Castillejo (M). Espulsi: Plechati (L).

Il gol di Hauge in Sparta Praga-Milan

Credit Foto Imago

La cronaca in 6 momenti chiave

3' DALOT PERICOLOSO - Cross di Castillejo sul secondo palo, il terzino controlla e calcia di sinistro: copre Heka sul primo palo.

23' GOL DI HAUGE - Solita azione: tunnel a Wiesner e piattone aperto sul secondo palo, altro gol straordinario con la solita giocata.

41' CASTILLEJO PERICOLOSO - Lo spagnolo va via con un rimpallo e calcia di punta: chiude Heka con i piedi.

57' TATARUSANU SU KREJCI - Assist fortunato di Minchev, il nuovo entrato calcia da buona posizione ma viene murato dal portiere del Milan.

77' ROSSO PER PLECHATI - Durissimo intervento su Leao lanciato in contropiede, Sparta in dieci.

93' TATARUSANU SU KARLSSON - L'attaccante dello Sparte parte in contropiede, il portiere salva il Milan.

Il momento social

Il migliore

Jens Petter HAUGE – Non chiamatelo più sorpresa. Il norvegese trascina ancora il Milan con quello che ormai è il suo marchio di fabbrica: azione individuale sulla sinistra (con tunnel) e piatto destro a pescare l'angolino del secondo palo. Ma c'è anche il sacrificio a rendere totale la prestazione del nuovo talento rossonero.

Il peggiore

Dominik PLECHATY - Irruento e arrogante, come quando non stringe la mano a Colombo dopo un contrasto di gioco. Nella ripresa entra durissimo su Leao lanciano in contropiede: rosso.

Le pagelle

Clicca qui

Theo, Rebic, Ibra: Milan letale sulla sinistra

Calciomercato 2020-2021
Gomez, c'è il Siviglia; United su Koulibaly
15 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Milan, Tomori ufficiale: avrà la maglia numero 23
16 ORE FA