Torna Edin Dzeko e la Roma va. Grazie al proprio (ex) capitano, privato della fascia dopo la celebre lite con Fonseca ma non del posto in squadra, i giallorossi espugnano Braga e si portano in pole position nella corsa agli ottavi di finale di Europa League. Il 2-0 finale è firmato da una zampata dopo pochissimi minuti del centravanti bosniaco, servito alla perfezione da Spinazzola, e dal raddoppio nel finale di Borja Mayoral, entrato proprio al suo posto, dopo una splendida azione Mkhitaryan-Veretout. Risultato ideale, perché ora la Roma potrà anche permettersi di perdere di misura al ritorno, in programma all'Olimpico tra una settimana. Insomma, è quasi fatta. L'unica brutta notizia della serata è il doppio cambio obbligato di Fonseca, costretto a fare a meno per infortunio sia di Cristante che di Ibanez. Con la capacità di chi si è dovuto sacrificare in un ruolo non suo, da Karsdorp a Spinazzola passando per Veretout, di rispondere presente.

Il tabellino

Braga-Roma 0-2 (primo tempo 0-1)
Europa League
Le pagelle di Braga-Roma 0-2: Spinazzola domina
18/02/2021 A 20:10
Braga (3-4-2-1): Matheus; Vitor Tormena, Raul Silva, Nuno Sequeira; Ricardo Esgaio, Al Musrati, Fransergio (70' André Horta), Galeno (70' Borja); Ricardo Horta (62' Piazon), Gaitan (57' Zé Carlos); Sporar (62' Ruiz). All. Carvalhal
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante (7' Bruno Peres), Ibanez (53' Villar); Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pedro (71' El Shaarawy), Mkhitaryan; Dzeko (71' Borja Mayoral). All. Fonseca
Arbitro: Istvan Kovacs (Romania)
Gol: 5' Dzeko, 86' Borja Mayoral
Ammoniti: Esgaio, Raul Silva, Mancini
Espulsi: 55' Esgaio

La cronaca in 7 momenti chiave

7' – GOL DELLA ROMA. Cross di Spinazzola da sinistra e spizzata al volo di Dzeko, che non lascia scampo al portiere Matheus. Roma subito in vantaggio.
30' – Contropiede perfetto della Roma, la palla arriva in area per Mkhitaryan che sterza, calcia con la porta semivuota ma trova Esgaio sulla propria strada.
37' – Pedro trova spazio alle spalle di tutti, dribbla il portiere Matheus e mette dentro a porta vuota. Il gol viene però annullato per netto fuorigioco.
55' – Sporting Braga in 10 uomini: Esgaio commette un netto fallo sul neo entrato Villar, si prende il secondo giallo e il conseguente rosso.
60' – Mkhitaryan viene servito in area da Pedro e batte Matheus col sinistro, ma dopo essere partito in leggerissima posizione di fuorigioco. Secondo gol annullato alla Roma.
78' – Mkhitaryan trova spazio grazie a un rimpallo, si presenta quasi davanti a Matheus ma sparacchia clamorosamente alle stelle. Palla gol gettata al vento dalla Roma.
86' - GOL DELLA ROMA. Veretout viene lanciato in area da Mkhitaryan e tocca per Borja Mayoral, che a un passo dalla porta non deve far altro che scaricare sotto la traversa. 0-2.

Il migliore

Dzeko. Torna titolare e torna il solito Dzeko: letale quando ha la possibilità di far male. Il suo gol, unito a quello di Borja Mayoral, consente alla Roma di guardare con fiducia alla gara di ritorno.

Il peggiore

Esgaio. Alla mezz'ora evita il raddoppio di Mkhitaryan, ma con il suo sconsiderato secondo fallo da ammonizione lascia in 10 il Braga.

Il momento social del match

Le pagelle

LEGGI QUI

Fonseca: "Dzeko capitano? Non rispondo a questa domanda..."

Coppa Italia
Roma-Lecce: probabili formazioni e statistiche
IERI A 14:17
Serie A
Roma-Cagliari 1-0, pagelle: Oliveira brilla, Rui Patricio decisivo
16/01/2022 A 19:36