Diamo i voti al match di ritorno dei Sedicesimi di Europa League diputatosi all'Olimpico e valso la qualificazione agli ottavi di finale della Roma, imppostasi per 3-1 dopo il 2-0 dell'andata. Carles Pérez da urlo, bene anche l'ispiratissimo El Shaarawy insieme a Edin Dzeko.

Risultati, report e notizie di Europa League

Clicca qui
Europa League
Roma semplice agli ottavi: 3-1 al Braga con Dzeko, Pérez e Mayoral
25/02/2021 A 17:15

=== Le pagelle della Roma ===

Pau LOPEZ 5,5: serata tranquilla, ma sui palloni vaganti in area di rigore, non s'intende coi propri compagni, in particolare con Pellegrini e Cristante.
Rick KARSDORP 6: lavora bene sulla destra in entrambe le fasi.
Bryan CRISTANTE 5: concede spesso il fianco alla conclusione degli avversari e, all'88', macchia la sua serata con un'autorete maldestra. Per fortuna della Roma, assolutamente ininfluente ai fini della qualificazione.
Gianluca MANCINI 6,5: preciso sia in marcatura che in disimpegno. Chiude bene ogni boccaporto.
Bruno PERES 6,5: martello della catena mancina. Il brasiliano sfrutta bene l'occasione offertagli da mister Fonseca. La sensazione è che, per la massima resa, abbia bisogno proprio di continuità.
Amadou DIAWARA 6: da interno destro, in mediana, recupera numerosi palloni offrendoli alla fase offensiva, che cambia radicalmente nel corso della ripresa.
Gonzalo VILLAR 6: buone geometrie a centrocampo, in un primo tempo di sostanziale tranquillità. Non demerita: il suo cambio è dovuto esclusivamente ad una oculata gestione del minutaggio generale da parte di mister Fonseca.
Dal 46' Lorenzo Pellegrini 6: rischia di provocare un rigore su Sporar, appena entrato, poi il rigore - a favore - lo sbaglia al 72'. La sufficienza la raggiunge per la splendida palla scodellata al 75' a beneficio di Carles Pérez.
Jordan VERETOUT 6,5: chilometri e contrasti vinti a tutto spiano. Come sempre, del resto.
Stephan EL SHAARAWY 7: un'ora ad altissimo livello. Il suo spettacolare destro a giro che si stampa sul palo al 24', favorisce il vantaggio targato Dzeko. Al 40', chiude un triangolo geometricamente perfetto per la traversa di Pedro e si fa notare per tante altre giocate di fino. Può essere veramente l'arma in più della Roma nell'ultimo terzo di stagione.
Dal 59' Carles Pérez 7,5: guadagna il rigore (sbagliato da Pellegrini), insacca al volo il gol del momentaneo 2-0 (su cross proprio di Pellegrini) e apre le danze - a favore di Spinazzola - nell'azione del 3-1 targato Borja Mayoral. E, tutto questo, da subentrato: chapeau.

Roma-Braga - Europa League 2020-2021

Credit Foto Getty Images

Edin DZEKO 7: serata agrodolce, la sua: segna il gol che apre la partita e che gli permette di superare Francesco Totti nei centri europei (29 a 28) in maglia giallorossa. Ma poi sente la scossa alla coscia ed è costretto a dare forfait al 67'.

Roma-Braga - Europa League 2020-2021

Credit Foto Getty Images

Dal 67' Borja Mayoral 7: entra, partecipa con grande profitto alla fase offensiva e mette a segno il gol che chiude i conti del match.
PEDRO 6,5: trotterella in tutto l'attacco giallorosso tra dribbling e grandi numeri. A fine primo tempo colpisce una traversa da pochi passi.
Dal 77' Henrikh Mkhitaryan 5,5: getta alle ortiche, all'86', una ghiottissima occasione da gol su invito di Mkhitaryan.
Mister Paulo FONSECA 7: qualificazione raggiunta senza alcun problema. Unica nota stonata, l'infortunio di Dzeko.

=== Le pagelle del Braga ===

Braga (4-3-3): Tiago Sá voto 5.5; Zé Carlos 5.5, Vitor Tormena 5.5, Rolando 5.5, Nuno Sequeira 5; Piazon 5 (60' Fransergio 5.5), Novais 5, Gaitan 5.5 (60' Ricardo Horta 6); Galeno 6 (77' Hernani 6), Sporar 6 (60' Abel Ruiz 6.5), André Horta 6. All.: Carlos Carvalhal 5.

Fonseca: "El Shaarawy gioca. Serve giusto atteggiamento"

Europa League
Roma-Ajax, le ufficiali: Mkhitaryan e Calafiori dal 1'
15/04/2021 A 17:45
Europa League
Roma, El Shaarawy salta l'Ajax: lesione muscolare
05/04/2021 A 13:08