Nessun timore per il Milan di Pioli (Bonera in panchina), che reagisce al ko di San Siro nel match d'andata e strappa un buon pareggio in casa del Lille. Prova di personalitá e di squadra per i rossoneri che, seppur privi di Ibrahimovic, hanno mostrato soliditá e buone trame. Il vantaggio di Castillejo ad inizio ripresa aveva illuso il Diavolo, poi ripreso al 65' da Bamba. Buona prova di Kjaer e Theo Hernandez, Tonali meglio nel secondo tempo, delude il giovane Hauge. Ora la classifica del gruppo H a due turni dal termine dice: Lille 8 punti, Milan 7, Sparta Praga 6. Tutto ancora aperto, ma questo Milan non deve temere alcuna avversaria.

Il tabellino di Lille-Milan 1-1

Lille (4-4-2): Maignan; Pied (Dal 78' Djalo), Fonte, Botman, Bradaric; Araujo (Dal 75' Isaac Lihadji), Xeka (Dal 63' Soumaré), Andrè, Bamba; Yazici (Dal 63' Ikoné), David. All.: Galtier
Europa League
Le pagelle di Lille-Milan 1-1: Tonali a due facce, bene Kjaer
26/11/2020 A 20:14
Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu (Dal 61' Diaz), Hauge (Dal 77' Krunic); Rebic (Dal 61' Colombo). All. (Pioli) Bonera
Arbitro: Pawson
Gol: 46' Castillejo (M), 65' Bamba (L)
Assist: Rebic, David
Ammoniti: Pied, Xeka, Bennacer, Soumaré, Diaz

Lille Milan - Rete di Castillejo

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 5 momenti chiave

11' - YAZICI col mancino! Palla fuori di poco. Aveva perso una palla sanguinosa sui 25 metri Tonali. Che brivido per il Milan.
37' - ARAUJO col mancino dal limite. Alza in angolo DONNARUMMA sicuro, buon tiro da fuori.
42' - ANCORA DONNARUMMA! David serve ARAUJO che calcia di prima intenzione col mancino. Buona parata del portiere del Milan.
46' - CASTILLEJO! GOL! 0-1 MILAN! Grande azione. Tonali verticalizza, Rebic affonda e serve un pallone d'oro a Castillejo che deposta in rete.
65' - GOL! 1-1 LILLE! Segna BAMBA! Cross da destra, sponda di David e destro di BAMBA a freddare Donnarumma.

Il migliore

THEO HERNANDEZ - A sinistra, domina la sua corsia, senza esasperarsi in proiezioni offensive. Attento, potente, forte.

Il peggiore

Jens Petter HAUGE - Spreca una colossale occasione nella prima parte di gara, perdendo il tempo per servire Rebic tutto solo in mezzo. Non a suo agio, a volte troppo affrettato. Prestazione non convincente.

La statistica

Samu Castillejo ha segnato il suo secondo gol in Europa League, 1687 giorni dopo il primo realizzato con la maglia del Villarreal.

Il momento social

Theo, Rebic, Ibra: Milan letale sulla sinistra

Serie A
Genoa-Milan: probabili formazioni e statistiche
7 ORE FA
Serie A
Milan, fra stanchezza e l'assenza di Tomori: ma non è il momento di mollare
7 ORE FA