Roma-Ajax, match di ritorno dei quarti di finale di Europa League andato in scena allo stadio Olimpico, si è concluso sul punteggio di 1-1. La gara è stata arbitrata dall'inglese Anthony Taylor. Con questo risultato i giallorossi di Paulo Fonseca si qualificano alle semifinali dove affronteranno il Manchester United. All'Olimpico i gol del match sono stati realizzati da Brobbey e Dzeko. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Europa League
Fonseca: "Se rimarrò alla Roma? Non lo so"
15/04/2021 A 21:39
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

Le pagelle della Roma

Pau LOPEZ 4,5 - Con il pallone tra i piedi fa paura, un erroraccio in disimpegno in avvio di partita rischia di costare caro. Sconclusionata anche l'uscita in occasione del gol di Brobbey. Malissimo.
Gianluca MANCINI 5,5 - Qualche complicità nell'azione del gol di Brobbey e un'ammonizione per proteste decisamente evitabile. Non nella sua serata migliore.
Bryan CRISTANTE 5 - Decisivo il buco in occasione del gol di Brobbey: legge male la situazione e non viene nemmeno aiutato da Pau Lopez.
Roger IBANEZ 6,5 - Il più lucido e reattivo nella linea difensiva della Roma. Non soffre la velocità degli attaccanti dell'Ajax e sbroglia situazioni delicate con personalità.
Rick KARSDORP 6 - Partita molto attenta in fase difensiva, dalla metà campo in su ha poche possibilità di esprimersi.
Jordan VERETOUT 6 - Lavoro oscuro in mezzo al campo: Fonseca gli chiede di chiudere le linee di passaggio e lui lo fa con abnegazione. Finisce la partita da terzino sinistro.
Amadou DIAWARA 6,5 - Tanta interdizione in mezzo al campo e - soprattutto - un salvataggio provvidenziale su una conclusione di Klaassen a porta vuota nel primo tempo.
Riccardo CALAFIORI 7 - Partita timida per 70 minuti, poi si inventa la percussione sulla sinistra da cui nasce la rete di Dzeko. Ha coraggio da vendere: giocatore sa seguire con attenzione.
dall'81' Gonzalo VILLAR s.v. - In campo nei minuti finali a cercare di recuperare palloni, non giudicabile.
Henrikh MKHITARYAN 5,5 - Non è al meglio della condizione e si vede. Nullo nel primo tempo, fa vedere qualcosina nella ripresa ma negli ultimi 30 metri incide pochissimo.
dall'87' PEDRO s.v. - Gioca una manciata di minuti, non giudicabile.
Lorenzo PELLEGRINI 6 - In avvio è il più brillante dei suoi: gioca con coraggio e personalità. Col trascorrere dei minuti si limita a un lavoro di copertura e dà l'anima in campo.
Edin DZEKO 7 - Parte bene, poi Schuurs lo annulla. Ma al primo pallone giocabile piazza la zampata dell'1-1 che pesa una tonnellata. Importante anche il suo lavoro di sponda per i compagni.
dall'80' Borja MAYORAL 6 - Gioca un quarto d'ora, ma si rende utile proteggendo il pallone e tenendo alta la squadra nel finale.
All.: Paulo FONSECA 6,5 - Centra il traguardo delle semifinali di Europa League e per questo merita un voto più che positivo. Non era semplice eliminare l'Ajax, anche se in questo match di ritorno sarebbe forse servito un pizzico di coraggio in più.

Ryan Gravenberch e Amadou Diawara - Roma-Ajax Europa League 2020-21

Credit Foto Getty Images

Le pagelle dell'Ajax

Maarten STEKELENBURG 6 - Ordinaria amministrazione, incolpevole sul gol di Dzeko e per il resto quasi mai impegnato.
Sean KLAIBER 5,5 - Rimane in campo poco più di 20 minuti andando subito in difficoltà, poi è costretto a lasciare il campo per un problema muscolare.
dal 22' Perr SCHUURS 7 - Si piazza al centro della difesa e fa valere la sua stazza fisica rendendo la serata complicata a Dzeko. Dal suo piede parte il lancio per il gol di Brobbey.
dall'83' Oussama IDRISSI s.v - In campo solo nel finale, ingiudicabile.
Jurrien TIMBER 5,5 - Si sposta nel ruolo di terzino destro dopo l'uscita di Klaiber. Sfortunato in occasione del gol della Roma: scivola e concede spazio a Calafiori che ne approfitta.
Lisandro MARTINEZ 6,5 - Difensore molto tecnico, che ama impostare col pallone tra i piedi. Grande personalità e tranquillità nella gestione del pallone.
Nicolas TAGLIAFICO 5,5 - In fase difensiva non ha grosse preoccupazioni: ne approfitta per qualche sortita offensiva rendendosi anche pericoloso. Rischia il rosso nel finale per una dura entrata su Mkhitaryan.
Edson ALVAREZ 6,5 - Centrocampista offensivo con le idee chiare, si rende anche pericoloso. Quando esce la manovra dell'Ajax ne risente.
dal 69' Mohammed KUDUS 5,5 - Entra nella fase più delicata del match: dovrebbe alimentare la manovra offensiva ma non sempre ci riesce.
Davy KLAASSEN 6 - Pericoloso negli inserimenti, sfiora il gol in avvio. Uno dei più brillanti tra i Lancieri nella prima frazione, nella ripresa si vede decisamente meno.
Ryan GRAVENBERCH 6 - Prende possesso del centrocampo cercando di dettare i ritmi con alterna fortuna. Sua la sfortunata deviazione che si trasforma in un involontario assist per Dzeko.
ANTONY 5,5 - Piuttosto fumoso, non riesce mai a prevalere nell'uno contro uno. Ten Hag lo lascia negli spogliatoi dopo i primi 45 minuti.
dal 46' Brian BROBBEY 7 - Entra dopo l'intervallo e lascia subito il segno con una zampata che sorprende il duo Pau Lopez-Cristante. Velocità e forza fisica: un bell'attaccante.
Dusan TADIC 6 - Qualche guizzo nei primi 45 minuti (compreso un rigore invocato che non sembra esserci), un gol annullato dal VAR nella ripresa. Riferimento offensivo.
David NERES 5,5 - Ingaggia un bel duello con Karsdorp e Mancini: anche lui si spegne alla distanza.
dall'83' Lassina TRAORÉ s.v. - In campo solo nel finale, non giudicabile.
All.: Erik TEN HAG 6,5 - Tutto un altro Ajax rispetto a quello visto una settimana fa ad Amsterdam. I Lancieri giocano d'autorità all'Olimpico, ma devono alzare bandiera bianca. Pesano gli errori commessi nel match d'andata.

Fonseca: "Crediamo nella finale. Mio futuro? Conta la Roma"

Europa League
Magica Roma: 1-1 con l'Ajax e vola in semifinale!
15/04/2021 A 18:27
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (26/07)
4 ORE FA