Le pagelle della Roma

Pau LOPEZ 6,5 - Intuisce il rigore calciato da Nsame, senza arrivarci. Compie una sola parata, ma fondamentale, negando a Elia nel finale la rete del 2-2.

Europa League
Passo falso del Napoli: 0-1 AZ al San Paolo
22/10/2020 A 18:54

Federico FAZIO 6 - Qualche alto e qualche basso, ma nel complesso se la cava di pura esperienza nonostante un giallo.

Marash KUMBULLA 7 - Al netto di un brutto disimpegno nella ripresa, non patisce eccessivamente l'esordio in Europa. E a un quarto d'ora dalla fine segna una rete da tre punti.

Juan JESUS 5 - Troppi errori, troppe ingenuità. Rischia l'ammonizione nel primo tempo, la prende nel secondo. Poi esce anzitempo (dal 69' Lorenzo PELLEGRINI 6 - Meno in evidenza rispetto agli altri subentrati, ma fa sentire il proprio peso specifico)

Rick KARSDORP 5 - Fatica, come i compagni, a creare situazioni di pericolo. E nell'unica occasione in cui può far male, non controlla davanti al portiere (dal 46' Leonardo SPINAZZOLA 6,5 - Incendia la fascia sinistra, sverniciando più volte il proprio avversario diretto. Una scarica di adrenalina che contribuisce a spaccare in due la partita)

Bryan CRISTANTE 5 - In enorme sofferenza in mezzo al campo. Commette il fallo da rigore che rischia di costare la sconfitta. E pure da centrale difensivo si lascia sfuggire Elia, venendo salvato da Pau Lopez.

Gonzalo VILLAR 5 - In coppia con Cristante perde il duello con i centrocampisti di casa. Si prende un'ammonizione e Fonseca lo toglie poco dopo (dal 59' Jordan VERETOUT 6 - Porta maggiore freschezza e ritmo in mezzo al campo, dando il proprio apporto nella parte finale della gara)

Bruno PERES 6 - Complessivamente male, sia a sinistra che quando si sposta a destra. Però ha l'enorme merito di trovare il gol del pareggio.

Carles PEREZ 5,5 - Non raggiunge la piena sufficienza, ma se non altro ha il merito di provarci nel momento più complicato della Roma. Ha una chance per segnare, ma non la sfrutta.

PEDRO 5 - Impreciso, poco concreto. Non trova il modo di far valere la propria qualità superiore e lascia il campo all'inizio della ripresa (dal 59' Henrikh MKHITARYAN 6,5 - Grande impatto sulla partita. Suo l'assist che consente a Kumbulla di trovare il gol del sorpasso)

Borja MAYORAL 5 - Battaglia a vuoto con i centrali di casa. Poco e mal servito dai compagni. Nettamente insufficiente, ma non è soltanto colpa sua (dal 59' Edin DZEKO 6,5 - Tutta un'altra storia. Più pericoloso, più "pesante". Delizioso il taglio che manda in porta Bruno Peres)

All. Paulo FONSECA 6 - Non si può metterlo in croce per la decisione di schierare una Roma bis. Ma la differenza tra chi ha iniziato la partita e chi è entrato si è vista. Bravo lui a capirlo subito.

Lustenberger contro Borja Mayoral in Young Boys-Roma, Europa League

Credit Foto Getty Images

Le pagelle dello Young Boys

Von Ballmoos 5,5; Burgy 6, Lustenberger 6,5, Zesiger 6; Hefti 5,5, Sierro 6,5 (79' Gaudino s.v.), Rieder 6,5 (70' Aebischer 6), Maceiras 5; Fassnacht 5,5 (65' Elia 6), Nsame 5,5 (79' Siebatcheu s.v.), Ngamaleu 6 (65' Mambimbi 5,5). All. Seoane 6

Fonseca: "Scudetto? Fondamentale trovare l'equilibrio"

Europa League
Sorriso Roma: 2-1 in rimonta allo Young Boys
22/10/2020 A 18:46
Europa League
Cluj-Roma in diretta tv e Live Streaming
16 ORE FA