Clamoroso al Camp Nou, l'Eintracht Francoforte s'impone 3-2 a Barcellona e accede alle semifinali dove incontrerà il West Ham. Dopo l'1-1 dell'andata, vantaggio lampo dei tedeschi: Eric Garcia atterra Lindstrøm in area ed è rigore. Dal dischetto, Kostic spiazza ter Stegen al 4'. L'Eintracht firma il raddoppio al 38' con Borré: bella palla in profondità di Kostic e bolide sotto la traversa del numero 19 ospite. Il tris arriva al 67' ancora con Kostic, abile a incrociare il mancino basso su suggerimento di Kamada. Il Barcellona prova a riaprirla dopo il 90' col destro in controbalzo di Busquets e il rigore trasformato da Depay all'11' di recupero (parata di Trapp, traversa e palla che rimbalza poco oltre la linea di porta), ma la qualificazione dei tedeschi non viene messa in discussione per la gioia dei più di 20 mila tifosi tedeschi presenti allo stadio (leggi la clamorosa storia dei biglietti venduti ai tedeschi al Camp Nou).

Tabellino

BARCELLONA-EINTRACHT FRANCOFORTE 2-3 (3-4 on agg.)
Europa League
30mila tifosi tedeschi al Camp Nou. Xavi: "Vogliamo una spiegazione"
15/04/2022 A 00:39
Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Mingueza (61' Dest), Araujo, Eric García (70' L. De Jong), Alba; Pedri (46' F. De Jong), Busquets, Gavi; O.Dembélé, Aubameyang (61' Traoré), Ferran Torres (80' Depay). All. Xavi.
Eintracht Francoforte (3-4-2-1): Trapp; Touré (90'+9 Hasebe), Hinteregger, N'Dicka; Knauff (90'+9 Chandler), Jakic, Rode (80' Hrustic), Kostic; Lindstrom (80' Hauge), Kamada; Borré (90' Ache). All. Glasner.
Arbitro: Artur Soares Dias (Portogallo).
Gol: 4' rig. Kostic (E), 36' Borré (E), 67' Kostic (E); 90+1 Busquets (B), 90+11 rig. Depay (B).
Assist: Kostic (E, 0-2), Kamada (E, 0-3).
Note - Recupero: 0+11. Espulso: 90'+10 N'Dicka (E) per doppia ammonizione. Ammoniti: Eric García, Jakic, Gavi, Hrustic, Dembélé, N'Dicka, Knauff, Trapp.

L'esultanza dell'Eintracht Francoforte dopo il gol del raddoppio a Barcellona.

Credit Foto Getty Images

Nonostante una partenza-razzo del Lione con un palo di Toko Ekambi, il West Ham prende ben presto le redini dell'incontro del Parc Olympique dominandolo. Vantaggio londinese col colpo di testa sottomisura di Dwson al 38' su corner battuto sul primo palo da Fornals. Una rasoiata di Rice, in mezzo a una selva di gambe, prima della fine del primo tempo, determina il raddoppio della band di Moyes, che triplica a inizio ripresa con Rice su imbucata del solito Fornals. Finisce 0-3, West Ham in semifinale contro l'Eintracht Francoforte.

Il tabellino

LIONE-WEST HAM 0-3 (1-4 on agg.)
Lione (4-2-3-1): Pollersbeck; Gusto, Lukeba, Denayer (89' Reine-Adélaïde), Emerson; Ndombele (46' Paquetá), Thiago Mendes; Faivre (46' Tetê), Aouar (71' B. Barcola), Toko Ekambi; Dembélé. All.: Bosz.
West Ham (4-2-3-1): Aréola; Johnson, Dawson, Diop, Coufal; Rice (90' Benrahma), Soucek; Bowen, Fornals, Lanzini (77' Noble); Antonio (84' Yarmolenko). All.: Moyes
Arbitro: Sandro Schärer (Svizzera)
Gol: 38' Dawson (W), 44' Rice (W), 48' Bowen (W).
Assist: Fornals (W, 0-1), Fornals (W, 0-3).
Note - Recupero: 1+4. Ammoniti: Diop, B. Barcola, Fornals.

Jarrod Bowen.

Credit Foto Getty Images

Una gara totalmente dominata, ad Ibrox, da parte dei Rangers, costretti tuttavia ai supplementari dall'unico tiro in porta del Braga col colpo di testa vincente all'83' di Carmo su assist di Medeiros. Scozzesi in vantaggio col solito terzino-goleador Tavernier, bandiera di casa (c'era a spingere i Rangers al ritorno in Scottish Premier League): deviazione vincente sottoporta su prolunga di Aribo dopo appena 2'. Al 44', su rigore concesso dopo un fallo (con conseguente espulsione) di Tormena su Roofe, lo stesso Tavernier fa 2-0. Per i padroni di casa, due gol annullati a Roofe e, quindi, la doccia... scozzese a 7' dal 90'. Nei supplementari, Roofe riesce a trovare la rete regolare del 3-1 al 101' su perfetto suggerimento di Aribo. Rangers che ritrovano una semifinale Europea dopo la finale persa nel 2008 nella medesima competizione contro lo Zenit San Pietroburgo.

Il tabellino

RANGERS-BRAGA 3-1 dts (3-2 on agg.)
Rangers (4-2-3-1): McGregor; Tavernier, Goldson, Bassey, Barisic (90'+1 Balogun); Lundstram, Jack (80' Kamara); Aribo (106' Sakala), Ramsey (80' Wright), Kent; Roofe (106' Arfield). All.: van Bronckhorst.
Braga (4-3-3): Matheus; Fabiano, Paulo Oliveira (61' Ruiz), Tormena, Carmo (118' Fale); André Castro (106' Gorby), Al Musrati (100' Lucas Mineiro), André Horta (46' Francisco Moura); Abel Ruiz, Ricardo Horta, Gomes (61' Medeiros). All.: Carvalhal.
Arbitro: François Letexier (Francia).
Gol: 2' e 44' rig. Tavernier (R), 83' Carmo (B), 101' Roofe (R).
Assist: Aribo (R, 1-0), Medeiros (B, 2-1), Aribo (R, 3-1).
Note - Recupero: 2+6+1+1. Espulsi: al 42' Tormena (B) per fallo su chiara occasione da gol e al 105' Medeiros (B) per doppia ammonizione. Ammoniti: Roofe, André Horta (non dal campo).

James Tavernier.

Credit Foto Getty Images

Barcellona-Real Madrid 2-3 (dts): gli highlights in 3'

Europa League
Atalanta-Lipsia 0-2, pagelle: Zapata e Boga opachi, rimpianto Muriel
14/04/2022 A 19:07
Europa League
Capolinea Atalanta: il Lipsia vince 2-0, sfuma il sogno Europa League
14/04/2022 A 16:24