Ancora un episodio di razzismo in Europa, ancora con i tifosi dello Sparta Praga protagonisti in negativo. Dopo gli episodi avvenuti nel corso della sfida di qualificazione di Champions League contro il Monaco, i tifosi ceci chi sono ripetuti anche nel primo match casalingo della fase a gironi di Europa League. Vittima della serata - infatti - è stato il centrocampista dei Rangers Glen Kamara, bersaglio dei buu razzisti dei 10000 bambini presenti allo stadio, gli unici tifosi presenti vista proprio la squalifica ricevuta dalla squadra dopo gli episodi contro il Monaco. "C'è bisogno di fare di più", ha detto il tecnico degli scozzesi Steven Gerrard al termine della partita, terminata 1-0 a favore dei padroni di casa grazie al gol dell'ex Fiorentina Hancko.
Campionato scozzese
Celtic e Rangers unite contro il razzismo: abbraccio Brown-Kamara
21/03/2021 A 13:33

Gasperini: "Serata speciale per Bergamo. Zapata fondamentale"

Campionato scozzese
Old Firm deciso da un autogol: 1-0 Rangers, a +19 dal Celtic
02/01/2021 A 15:46
Campionato scozzese
Il "Disastro dell'Ibrox", la tragedia che sconvolse il calcio scozzese
02/01/2021 A 11:24