Il Napoli è uscito sconfitto per 2-1 sul campo dello Spartak Mosca nella 5a giornata del Gruppo C di Europa League. I moscoviti raggiungono così il Napoli in testa al girone, nell'attesa di capire cosa succederà in Leicester-Legia di domani. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita.

Le pagelle del Napoli

Alex MERET 6 – Incolpevole sul gol subito.
Serie A
Spalletti: "Non sopporto la squalifica, ma pagherò una multa alla squadra"
IERI A 14:12
Giovanni DI LORENZO 6 – Un primo tempo sotto tono, una ripresa in cui sale insieme a tutta la squadra.
Juan JESUS 6 – Non si macchia di particolari errori, ma gioca una partita onesta, specie in un primo tempo in cui il Napoli ha inizialmente sofferto.
Kalidou KOULIBALY 5,5 – Nel gelo di Mosca è meno preciso del solito. Si perde Sobolev sul gol del temporaneo 2-0.
Mario RUI 5,5 – Soffre troppo nel primo tempo la mobilità e le giocate di Moses. Dal suo lato nasce il secondo gol dei russi.
Stanislav LOBOTKA 5 – Regala il rigore a Promes dopo 40 secondi esatti di partita, facendoci capire fin da subito che tipo di serata sarà per lui quella moscovita... In mezzo soffre e crea poco. Partitaccia. Dal 78’ Amir RRAHMANI – sv.
Piotr ZIELINSKI 5,5 – Il talento è sotto ghiaccio anche per lui, che nel freddo di Mosca non riesce mai a incidere con le consuete giocate.
Hirving LOZANO 6 – Prova qualche giocata, a innescarsi nell’uno contro uno a ad offrire dentro qualche pallone. Il discorso è di fondo però è che dai suoi piedi non nasce nulla di clamoroso. Compitino.
Dries MERTENS 6 – Meno brillante del solito, anche Mertens non incide nella serata moscovita del Napoli ma gioca comunque una ripresa sufficiente, come il resto dei suoi.
Eljif ELMAS 6,5 – Il migliore alla fine del Napoli. E non solo per il gol. Insieme a Petagna riesce in qualche buona combinazione e impegna Selikhov in più di un’occasione.
Andrea PETAGNA 6,5 – Lavora di fisico, prende botte, prova a tenere in apprensione la difesa russa. Una gara senza gol, ma generosa e ben spesa al servizio della squadra.
All. Luciano SPALLETTI 6 – Con un Napoli in assoluta emergenza mette in campo un undici comunque credibile e competitivo. Certo, partire ad handicap, esattamente come all’andata, è stato fatale. Ma non ci sono errori di Spalletti nella preparazione o gestione di questa sfida.

Le pagelle dello Spartak Mosca

Selikhov 7; Caufriez 6, Dzhikiya 6,5, Gigot 6; Moses 6,5 (83’ Rasskazov sv.), Ignatov 7 (72’ Lomovitskiy 6), Umyarov 6,5, Litvinov 6, Ayrton 6; Sobolev 7, Promes 6,5.

Spalletti: "A Mosca per qualificarci, vogliamo chiuderla"

Serie A
Napoli-Atalanta: probabili formazioni e statistiche
IERI A 10:44
Serie A
Spalletti squalificato per due giornate: salta Atalanta e Empoli
02/12/2021 A 12:20