E' un Maurizio Sarri arrabbiato quello che si è presentato in conferenza stampa pre match di Europa League; la Lazio dovrà, infatti, vedersela con i russi del Lokomotiv Mosca e l'allenatore toscano inaugura così la gara: "Non sarà una partita semplice, abbiamo tutti e due bisogno di punti e loro col cambio d'allenatore stanno facendo ottime prestazioni. Il Napoli? Per ora non ci pensiamo, siamo concentrati sulla sfida di domani. Sottovalutare il girone sarebbe da pazzi, in trasferta abbiamo un rendimento diverso che dobbiamo migliorare".
Sulla situazione infortunati: "Ciro sta bene, ma nelle ultime due settimane si è allenato poco a causa del suo problema. Zaccagni ha avuto dei problemi fisici, deve recuperare la sua condizione migliore. Leiva sta meglio rispetto a qualche settimana fa".
Serie A
Sarri: "Napoli superiore, ma la Lazio non può giocare così"
28/11/2021 A 22:51
Nessuno pensa di voler diminuire le gare della Nazionale? Si stanno facendo delle partite inutili.
Sarri interviene duro, polemizzando sulla sosta delle Nazionali, partite che, se giocate ora, hanno poco senso per l'allenatore: "Nessuno pensa di voler diminuire le gare della Nazionale? Si stanno facendo delle partite inutili. Magari le nazionali potrebbero giocare a giugno o tutte in un blocco".

Dal dito medio a "forse smetto": il best of di Maurizio Sarri alla Juve in 5 minuti

Serie A
Immobile arbitro per un giorno, scelto direttamente dal Papa
22/11/2021 A 10:05
Europa League
Sarri: "Alla Lazio sto benissimo, con l'OM è quasi decisiva"
03/11/2021 A 23:45