Dopo la sconfitta con l'Inter il Napoli di Spalletti incappa nel secondo ko consecutivo in quel di Mosca. Avvio shock per i partenopei, con Lobotka che regala dopo 1' un penalty ai russi, trasformato magistralmente da Sobolev. Al 28' è ancora una volta il centravanti di casa a firmare di testa il raddoppio. Nella ripresa il Napoli cambia passo e trova il gol del 2-1 con Elmas, senza riuscire però a pareggiare la sfida, a causa dei numerosi interventi super di un ispiratissimo Selikhov.
In virtù di questo risultato, lo Spartak Mosca raggiunge il Napoli a quota 7 punti nel girone. I partenopei dovranno ora aspettare l'esito di Leicester-Legia Varsavia, prima di giocarsi la qualificazione al San Paolo, nell'ultima sfida del girone contro gli inglesi.

Sobolev trasforma il calcio di rigore spiazzando dal dischetto Meret, Spartak Mosca-Napoli, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Serie A
Spalletti: "Non sopporto la squalifica, ma pagherò una multa alla squadra"
UN GIORNO FA

IL TABELLINO

Spartak Mosca (4-3-3): Selikhov; Caufriez, Dzhikiya, Gigot, Ayrton; Ignatov (dal 73' Lomovickij), Umyarov, Litvinov; Moses (dall'83' Rasskazov), Sobolev, Promes (dal 92' Larsson).
Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka (dal 78' Rrahmani), Zielinski; Elmas, Mertens, Lozano; Petagna.
GOL - Sobolev (S), Sobolev (S), Elmas (N)
ASSIST - Moses (S), Petagna (N)
NOTE - AMMONITI: Litvinov (S), Koulibaly (N), Sobolev (S), Promes (S)
ESPULSI:

LA PARTITA IN MOMENTI CHIAVE

3' RETEE! SUBITO SOBOLEV DAL DISCHETTO! 1-0 SPARTAK! Ingenuità di Lobotka che regala il penalty ai russi alla prima azione di gioco. Freddissimo dal dischetto Sobolev, bravo a spiazzare Meret e a portare immediatamente avanti i suoi.
17' SELIKHOV, DOPPIO MIRACOLO! Apertura di Elmas per Rui, cross teso del portoghese e destro al volo della mezzala, bravo ad avventarsi sulla ribattuta dopo la parata di Selikhov. Seconda conclusione parata nuovamente dall'estremo difensore di casa.
25' SELIKHOV, ALTRA SUPER PARATA! Cross dalla destra di Lozano, stop di Zielinski a centro area, girata e mancino violento del polacco, con il portiere ospite superlativo nell'opporsi.
28' RETEE! 2-0 SPARTAK, ANCORA SOBOLEV! Serie di numeri di Moses sulla destra, cross morbido del nigeriano e colpo di testa imparabile del russo, che la piazza là dove Meret non può arrivare. Grave errore di Koulibaly in marcatura.

Eljif Elmas, Spartak Mosca-Napoli, Europa League, Getty Images

Credit Foto Getty Images

51' ANNULLATO UN GOL A DI LORENZO! Cross dalla sinistra, spizzata di Petagna sul secondo palo e destro da pochi passi dell'italiano, che aveva battuto Selikhov. Tutto da rifare per una posizione di off-side.
64' RETEE, ELMAS! LA RIAPRE IL NAPOLI, 2-1! Scucchiaiata dalla destra di Petagna, inserimento della mezzala sul secondo palo e appoggio facile da pochi passi, con Selikhov che questa volta può solo osservare.

IL MIGLIORE

Aleksandr SELIKHOV. Il Napoli esce sconfitto, ma alla fine il migliore in campo è il portiere dei russi, sintomo che la squadra di Spalletti comunque qualche occasioni l’ha creata, stimolando l’estremo difensore in alcuni interventi davvero decisivi.

IL PEGGIORE

Stanislav LOBOTKA – Regala il rigore a Promes dopo 40 secondi esatti di partita, facendoci capire fin da subito che tipo di serata sarà per lui quella moscovita... In mezzo soffre e crea poco. Partitaccia.

IL MOMENTO SOCIAL

Spalletti: "A Mosca per qualificarci, vogliamo chiuderla"

Serie A
Napoli-Atalanta: probabili formazioni e statistiche
IERI A 10:44
Serie A
Spalletti squalificato per due giornate: salta Atalanta e Empoli
02/12/2021 A 12:20