Ludogorets-Roma, match valido per la prima giornata dei gironi di Europa League, è terminato sul punteggio di 2-1, frutto delle reti di Cauly, Shomurodov e Nonato. La gara è stata arbitrata da Craig Pawson. I giallorossi, dunque, perdono all'esordio nel girone.
Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara.
Europa League 2022-2023, le classifiche aggiornate dei gironi | Europa League 2022-2023, calendario e risultati | Europa League 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inzaghi: "Io a rischio? Sono tranquillo. Dove alleno arrivano i trofei"
5 ORE FA

Le pagelle della Roma

Mile SVILAR 6 - Alla fine deve compiere solo una parata, su un tiro da fuori di Piotrowski. Può poco sulle conclusioni vincenti di Cauly e Nonato.
Gianluca MANCINI 5 - Pronti-via e si fa sverniciare da Despodov. E quando pare essersi ripreso, con tanto di secondo palo in pochi giorni, lascia il clamoroso buco in cui Cauly s'infila per andare a segnare (dal 75' Cristian VOLPATO s.v.)
Chris SMALLING 5 - Fino al 72' se la cava benone. Poi crolla, diventando compartecipe dei buchi che portano ai due gol dei bulgari.
Roger IBAÑEZ 5 - Ripresa da dimenticare dopo un discreto primo tempo: soffre la vivacità di Tekpetey e nel finale viene ingannato dalla finta di Nonato, lasciando la conclusione del 2-1 al connazionale.
Zeki CELIK 5,5 - Fa buone cose e cose meno buone. In generale, però, fatica ad andare oltre il compitino (dal 67' Leonardo SPINAZZOLA 5,5 - Non combina moltissimo, ma non ha nemmeno molti minuti a disposizione)
Bryan CRISTANTE 5,5 - In mezzo al campo arranca un po', ma qualche recupero lo mette in mostra. Poco convinto nel correr dietro a Cauly nell'azione dell'1-0 (dal 75' Edoardo BOVE s.v.)
Nemanja MATIC 6 - Testa alta, trova discrete trame tra le linee e alla fine è tra i migliori. Ha poco da rimproverarsi (dal 76' Mady CAMARA 6 - Va a un passo dal gol dell'1-1)
Nicola ZALEWSKI 5,5 - Osa poco, troppo poco, rispetto a quanto potrebbe. Sia a sinistra che, dopo l'uscita di Celik, sulla corsia opposta.
Paulo DYBALA 6 - Ha una tecnica superiore a quella dei compagni e, seppur non per tutti i 90 minuti, la mette in mostra. Splendida la scodellata che manda in porta Pellegrini.
Lorenzo PELLEGRINI 5,5 - C'è di tutto: tiri, cross, errori, due clamorosi gol mangiati, l'assist per Shomurodov. Il minestrone non porta alla sufficienza.
Andrea BELOTTI 5 - Di buono c'è una sponda aerea per Dybala e poco, pochissimo altro. Forse nulla. Lento, mai incisivo e in evidente ritardo di condizione (dal 67' Eldor SHOMURODOV 7 - Ottimo ingresso in campo: un gol segnato, un altro sfiorato. Porta all'attacco quel brio che con Belotti era mancato)
All. José MOURINHO 5,5 - Fa turnover - giustamente - ma come a Bodo le risposte non sono positive. Mancano idee e un Belotti che possa seriamente sostituire Abraham.

Shomurodov (Roma) contro il Ludogorets

Credit Foto Getty Images

Le pagelle del Ludogorets

Padt 6; Witry 6 (87' Terziev s.v.), Verdon 6,5, Nedyalkov 6,5, Cicinho 6; Piotrowski 6, Show 5,5 (77' Nonato 7); Tekpetey 6,5, Cauly 7 (87' Delev s.v.), Despodov 6 (71' Rick 6,5); Igor Thiago 5. All. Simundza 7

Romagnoli: "Pioli? Il gioco di Sarri è più adatto a me"

Serie A
⚽ Inter-Roma: sfida-lotteria per i tanti problemi di Inzaghi e Mourinho
8 ORE FA
Serie A
Inter-Roma: probabili formazioni e statistiche
UN GIORNO FA