Roma-HJK Helsinki, match valido per la seconda giornata dei gironi di Europa League, è terminato sul punteggio di 3-0, frutto delle reti di Dybala, Pellegrini e Belotti nella ripresa. La gara è stata arbitrata dal romeno Radu Petrescu. I finlandesi sono rimasti in 10 uomini dal 15' per l'espulsione diretta di Tenho.
Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara.
Europa League 2022-2023, le classifiche aggiornate dei gironi | Europa League 2022-2023, calendario e risultati | Europa League 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inzaghi: "Io a rischio? Sono tranquillo. Dove alleno arrivano i trofei"
2 ORE FA

Le pagelle della Roma

Rui PATRICIO 6 - Mero spettatore della partita, o quasi. Trema quando Hoskonen colpisce il palo, poi nel recupero è bravo a tenere la porta chiusa.
Gianluca MANCINI 6 - Non ha grossi problemi, specialmente dopo l'espulsione di Tenho. E così si concede più di un'avanzata a sostenere l'azione offensiva.
Roger IBAÑEZ 6 - Viene ammonito e rischia qualcosina con un altro fallo piuttosto rude. Mourinho, per non rischiare nulla, lo toglie all'intervallo (dal 46' Chris SMALLING 6 - Guida la difesa senza patemi: la palla è sempre nella metà campo opposta)
Matias VIÑA 6 - Gioca da terzo difensivo, ruolo pressoché inutile in un contesto del genere. Esce tra primo e secondo tempo (dal 46' Paulo DYBALA 7 - Entra e toglie le castagne dal fuoco alla Roma. Qualità superiore)
Rick KARSDORP 6 - Non impeccabile quando ha spazio per andare al cross. Ma in serate del genere può anche bastare.
Bryan CRISTANTE 6 - Molto coinvolto nella manovra. Prova un paio di volte il destro dalla distanza, chiamando Hazard a un intervento non semplice (dal 64' Mady CAMARA 6 - Porta forze fresche e maggior brillantezza, sfiorando pure il gol da lontanissimo)
Nemanja MATIC 6,5 - Tocca un'infinità di palloni, cercando la via giusta per scardinare il bunker finlandese. Preciso e ordinato. Calcia anche lui da fuori, trovando pronto il portiere avversario.
Leonardo SPINAZZOLA 6 - Tenta di sprintare sulla sinistra, ma ci riesce solo a tratti. In difesa si perde Hoskonen, che per sua fortuna colpisce il palo.
Nicolò ZANIOLO 7 - Torna in campo dopo l'infortunio con l'intenzione di spaccare il mondo. Si "limita" a sfornare assist al bacio per i compagni: Pellegrini e Belotti ringraziano (dal 75' Tammy ABRAHAM s.v.)
Lorenzo PELLEGRINI 7 - Non sempre preciso nel primo tempo, mortifero nei primi minuti del secondo: assist perfetto per Dybala, gol del raddoppio (dal 69' Edoardo BOVE s.v.)
Andrea BELOTTI 7 - Riscatta la prova incolore di Razgrad mostrando tutto un altro piglio. Cerca continuamente l'intesa con Zaniolo e alla fine, imbeccato dal compagno, trova il suo primo gol con la maglia della Roma.
All. José MOURINHO 6,5 - Va di turnover, ma alla fine è Dybala a cambiare il volto della partita. Giusto, in un contesto così favorevole, togliere un difensore tra i due tempi.

I giocatori della Roma esultano durante Roma-HJK Helsinki - Europa League 2022-23

Credit Foto Getty Images

Le pagelle dell'HJK Helsinki

Hazard 6; Hoskonen 6 (46' Arajuuri 5), Tenho 4,5, Raitala 5; Browne 5,5, Vaananen 5, Lingman 4,5 (69' Boujellab s.v.), Hetemaj 5,5 (46' Halme 5); Hostikka 5 (23' Peltola 5,5), Abubakari 5, Soiri 5 (66' Olusanya s.v.). All. Koskela 5,5

Romagnoli: "Pioli? Il gioco di Sarri è più adatto a me"

Serie A
⚽ Inter-Roma: sfida-lotteria per i tanti problemi di Inzaghi e Mourinho
5 ORE FA
Serie A
Inter-Roma: probabili formazioni e statistiche
21 ORE FA