La Roma si deve riscattare. In campionato lo ha già fatto: con il successo sofferto per 1-2 sul campo dell’Empoli ha cancellato il brutto ko di Udine (4-0). In Europa invece i giallorossi hanno la possibilità contro l’HJK Helsinki di mettere alle spalle la sconfitta di Ludogorets e rimettersi in marcia per la qualificazione alla fase successiva, se possibile mirando al primo posto ora occupato dal Betis Siviglia. Gli uomini di Mourinho hanno però bisogno anche di rifiatare, domenica c’è in programma un match complicato contro l’Atalanta, che al momento condivide la vetta con Napoli e Milan. Possibile allora che il tecnico portoghese scelga di far riposare qualche titolarissimo. Potrebbe tornare Svilar tra i pali, i difensori e gli esterni saranno chiamati probabilmente agli straordinari, in assenza di possibili rotazioni. Camara ci sarà. Zaniolo è tornato a disposizione, magari per giocare proprio dal 1’ o sennò entrare a partita in corso. Belotti scalpita ma anche Abraham vorrebbe essere della sfida. Dunque, in queste ore Mou dovrà decidere soprattutto che forma dare all’attacco.
Europa League 2022-2023, le classifiche aggiornate dei gironi | Europa League 2022-2023, calendario e risultati | Europa League 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Roma-HJK Helsinki: le probabili formazioni

Serie A
Empoli-Roma 1-2, pagelle: Dybala dipinge calcio
12/09/2022 ALLE 22:03
ROMA (4-3-1-2): Rui Patricio; Celik, Smalling, Ibanez, Spinazzola; Camara, Cristante, Pellegrini; Zaniolo; Abraham, Belotti. All.: Mourinho
HJK HELSINKI (3-5-2): Hazard; Hoskonen, Tenho, Raitala; Soiri, Boujellab, Vaananen, Lingman, Browne; Abubakari, Hostikka. All.: Koskela
ARBITRO: Radu Petrescu (Romania)

Mourinho: "Scudetto? Stupito, allora anche la Lazio... C'è chi vende fumo"

Roma-HJK Helsinki: dove vederla in tv e live streaming

Sarà possibile vedere l’incontro tra la Roma e l’HJK Helsinki in programma giovedì 15 settembre alle ore 21:00 su DAZN e sui canali di Sky Sport. E’ disponibile in streaming su DAZN, Sky Go e NOW.

Roma-HJK Helsinki: i precedenti

Sarà il primo incontro ufficiale tra la Roma e l’HJK Helsinki
E’ la seconda volta che i giallorossi incontrano una squadra finlandese. La prima occasione fu contro l’Ilves nella Coppa delle Coppe 1991/92 e vinse la Roma
L’HJK Helsinki ha vinto nel suo ultimo precedente contro un’italiana: contro il Torino, fase a gironi Europa League 2014. Aveva perso tutte le cinque sfide precedenti contro formazioni del nostro campionato
Dopo la sconfitta contro il Ludogorets la Roma potrebbe registrare il secondo ko consecutivo in competizioni europee per la prima volta dal dicembre 2018 (in quel caso Real Madrid e Viktoria Plzen vinsero contro i giallorossi nella fase a gironi della Champions League)
La Roma è imbattuta da 19 partite casalinghe in tutte le competizioni europee (13 vittorie, 6 pareggi), una serie che ha inizio nel febbraio 2019. E’ la striscia di imbattibilità interna in Europa più lunga della storia del club
In 7 partite in Europa League, l’HJK Helsinki non ha mai pareggiato (2 vittorie e 5 sconfitte) e ha sempre subito almeno un gol
Nell’unica precedente partecipazione all’Europa League (2014/15), l’HJK Helsinki ha perso tutte e tre le trasferte, con almeno due gol subiti in ogni partita
La Roma contro il Ludogorets è stata la seconda squadra con più tocchi in area avversaria (35) e la terza per tiri totali (19) nel primo turno di Europa League
José Mourinho con la sconfitta di Ludogorets ha perso le ultime due partite disputate in Europa League. Quella precedente era Dinamo Zagabria-Tottenham (3-0). L’allenatore portoghese, prima, aveva perso solo tre delle sue prime 24 panchine in Europa League.
Dal suo arrivo alla Roma, Eldor Shomurodov ha segnato il 50% delle reti in partite di Coppa (1 nelle qualificazioni di Conference League, 1 in Coppa Italia, 1 contro il Ludogorets giovedì scorso)
Lorenzo Pellegrini è il giocatore che ha tentato più tiri in porta nel primo turno di questa Europa League: otto, almeno tre in più di qualsiasi altro.

Dybala "Scudetto? Ci sono squadre più attrezzate di noi"

Serie A
Mourinho: "Dybala è di un livello incredibile. Importante ripartire"
12/09/2022 ALLE 21:21
Serie A
Inzaghi: "Io a rischio? Sono tranquillo. Dove alleno arrivano i trofei"
4 ORE FA