Al termine della serataccia di Rotterdam, con la sconfitta per 1-0 contro il Feyenoord che ha sancito la retrocessione della Lazio in Conference League, Maurizio Sarri ha denunciato il comportamento non certo ospitale dei tifosi olandesi: "Piovevano buste di piscio dalla tribuna dietro la panchina - le sue parole in conferenza stampa nel post partita -. Un po' di fastidio ovvio che ci sia. Delle decisioni arbitrali non ne parliamo neanche. Un giocatore s'è permesso 7-8 falli da dietro, alla fine sono stati ammoniti i nostri. Nell'azione di gol ci sono due falli, l'azione inizia davanti alla panchina mia e c'è un fallo su Cancellieri. Poi Patric che è stato chiaramente spinto. Almeno andare a rivederla. Tutti i falli sono stati fatti dagli avversari, ma siamo stati ammoniti noi ogni volta".
Europa League 2022-2023, le classifiche aggiornate dei gironi | Europa League 2022-2023, calendario e risultati | Europa League 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

"La squadra non mi ha deluso"

Calciomercato
Luis Alberto, l'agente alla Lazio: "Non è più a suo agio, situazione scomoda”
18/11/2022 ALLE 10:34
Poi l'analisi della partita ai microfoni di Sky: "Abbiamo avuto un atteggiamento buono per tutta la partita, non abbiamo concesso molto. Abbiamo creato 4-5 volte la situazione per mettere un giocatore davanti al portiere e non abbiamo segnato, siamo stati puniti per questo. Ho visto una squadra viva, determinata, pronta a lottare: è una sconfitta a livello episodico, ma la squadra non mi ha deluso. Rimpianti? Abbiamo sbagliato una partita. A Graz abbiamo fatto un buon pareggio, in casa con gli austriaci se rimaniamo in parità numerica la portiamo in fondo. Purtroppo abbiamo sbagliato completamente la partita con il Midtjylland".

"Ora bisogna mantenere la calma"

"In campionato puoi permetterti di sbagliare completamente una partita, in Europa no. Stasera abbiamo fatto una partita con il piglio giusto, ma la nostra eliminazione è tutta lì (con l'1-5 contro il Midtjylland, ndr). Ora bisogna stare calmi, analizzare il match in maniera seria e preparare la prossima partita senza colpevolizzare più di tanto nessuno. Stasera ho visto una squadra tosta, che ha creato. Ho pochi rimpianti".

Sarri: "Saremo grandi quando giochermo come a Bergamo contro una retrocessa"

Serie A
Sarri: "3-0? Risultato bugiardo. Il Mondiale non lo guarderò"
13/11/2022 ALLE 22:43
Serie A
Juve-Lazio 3-0, le pagelle: Kean letale, Rabiot spettacoloso
13/11/2022 ALLE 22:35