La Nazionale italiana Under 17 comincia nel migliore dei modi il proprio cammino negli Europei 2019 conquistando un prestigioso successo contro la Germania nella sfida inaugurale del girone eliminatorio. Gli azzurrini guidati da Carmine Nunziata si sono imposti con il risultato di 3-1 sulla temibile Germania nella sfida andata in scena preso il Tallaght Stadium di Dublino (Irlanda) grazie soprattutto al talento dell’interista Sebastiano Esposito, assoluto protagonista dell’incontro con una spettacolare rete su punizione e con la giocata decisiva nella terza marcatura che ha di fatto chiuso la partita. La squadra azzurra, sconfitta soltanto in finale lo scorso anno potrà affrontare con maggiore serenità le altre due sfide del girone contro Austria e Spagna.
La Germania aggredisce meglio il campo e mette subito in difficoltà la retroguardia italiana: il colpo di testa di Beier di poco fuori anticipa il pericolo e al 15′ la formazione tedesca passa in vantaggio grazie ancora una volta a Beier, servito alla perfezione da Calhanoglu. La reazione dell’Italia non si fa attende ed Esposito si rende subito protagonista di due ottime occasioni al 19′ su punizione e al 24′ con un sinistro di poco alto. La rete del meritato pareggio arriva al 27′ con un po’ di fortuna: il tiro di Bonfanti viene deviato da Lang e si insacca in rete per l’1-1. La sfida prosegue all’insegna dell’equilibrio fino alla fine del primo tempo, con un miracolo di Molla a salvare la porta azzurra sulla conclusione ravvicinata di Woltermade al 33′ e con un buon tentativo di Brentan di poco a lato qualche minuto più tardi.ù
Europei Under 17
Italia Under17, sfuma il sogno Europeo. In finale l’Olanda è ancora un tabù: 4-2
19/05/2019 A 15:26
La ripresa si apre nel segno degli uomini di Nunziata che assediano letteralmente la porta tedesca alla ricerca del vantaggio. Bonfanti ed Esposito gettano al vento due ottime opportunità e soltanto la traversa nega la gioia della marcatura al talento dell’Inter al 58′. La Germania però non si arrende e si riversa in avanti nella seconda parte, sfiorando il 2-1 con Obuz al 66′. La prodezza che spezza l’equilibrio arriva al 81′ con una magistrale punizione calciata da Esposito che trafigge l’estremo difensore avversario. Gli azzurrini si arroccano a difesa del vantaggio e nel finale trovano in contropiede la rete che chiude la partita: contropiede perfetto condotto ancora una volta da Esposito che calcia a colpo sicuro, il portiere Schreiber respinge, ma Giovane si avventa sul pallone e ribadisce in rete. Il triplice fischio dell’arbitro sancisce il risultato finale: Italia batte Germania per 3-1.
roberto.pozzi@oasport.it
Europei Under 17
L'Under 17 vola, i talenti azzurri germogliano: serve più coraggio per inserirli in Serie A
19/05/2019 A 06:42
Europei Under 17
Piccola grande Italia agli Europei Under 17: Francia rimontata, finale rivincita contro l'Olanda
16/05/2019 A 19:54