All'Italiaserve la vittoria per centrare la fase finale dell'Europeo Under 21, ma non sarà facile contro la Slovenia 'padrona di casa'. E, soprattutto, non bisogna dimenticare i tre giocatori assenti per squalifica (Rovella, Scamacca e Tonali). Il ct Paolo Nicolato, però, tiene a precisare che la sua squadra non è composta da “antisportivi”, come definita dal collega spagnolo dopo la sfida tra Spagna e Italia di qualche giorno fa, conclusa in 10 contro 9.

Battere la Slovenia

Sarà una partita difficile, loro giocano in casa e sanno di essere molto seguiti dai media locali. Per la Slovenia è una situazione irripetibile, è una squadra che difficilmente subisce gol e che ha uno spirito patriottico con calciatori di gran temperamento
Europei Under 21
L'Italia Under 21 si qualifica ai quarti degli Europei se...
28/03/2021 A 11:32

Siamo rimasti in 15

Ci sono rimasti 15 giocatori di movimento, dieci più i cinque cambi, non abbiamo molte soluzioni e ci dispiace. Contro la Spagna ci sono stati momenti di nervosismo da non giustificare, ma poi ci sono stati episodi un po' gratuiti. Rimango sui fatti, a mio avviso i contatti che abbiamo avuto noi non erano duri, non credo che una mano pesante aiuti lo spettacolo. Sono favorevole alle espulsioni meritate, ma per la stragrande maggioranza dei casi, i falli non sono stati esagerati. Non va bene né il troppo e né il troppo poco. Questa competizione non deve essere usata come progetto pilota, il contatto fisico fa parte del nostro sport e devono essere punite le situazioni antisportive e violente. Bisogna anche dare un peso a ciascun episodio, un tocco con la mano non può essere trattato come una gomitata

Spagna-Italia, Europeo 2021 Under 21: nervi tesi all'87' con le espulsioni di Gianluca Scamacca, Oscar Mingueza e Nicolò Rovella (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Il ct della Spagna ha detto che siamo antisportivi?

Credo sia fuori strada. Passione e aggressività sono dei valori che chiedo alla mia squadra, ma non ho visto interventi violenti nei confronti degli spagnoli. Anzi, ho visto gli avversari accentuare alcune situazioni. Da quattro anni la sua squadra segna gol a tutti e contro di noi ha calciato in porta solo in superiorità numerica. Forse ci è rimasto male per questo motivo. Le espulsioni di Tonali e Rovella sono state giuste e non le possiamo giustificare. Ma non siamo mai stati cattivi e questa situazione inizia a pesare in termini di giudizio arbitrale

Mancini: "Dopo 70-80 anni è cambiata la percezione sull'Italia"

Europei Under 21
Spagna-Italia U21 0-0, pagelle: nervi azzurrini ancora troppo tesi
27/03/2021 A 23:02
Europei Under 21
Tegola Tonali, tre giornate di squalifica: Europeo finito?
26/03/2021 A 16:27