=== Arsenal ===

David OSPINA 6 – Sul gol del pareggio non è un fulmine di guerra, ma è bravo sia sull’1-0 in uscita che sul 2-1 a murare il pericolosissimo Diego Costa su tiri ravvicinati.
Rob HOLDING 5,5 – Si fa rubare ingenuamente la sfera da Costa nel primo tempo e nel secondo gli lascia troppo spazio in occasione dell’1-1. Incerto.
The Emirates FA Cup
Arsenal, trionfo da record in FA Cup: sfuma il "Double" per il Chelsea di Conte
27/05/2017 A 16:20
Per MERTESACKER 6,5 – Il suo ritorno dopo tanto tempo aveva alimentato dei dubbi, invece si dimostra all’altezza e sfodera una prestazione quasi impeccabile.
Nacho MONREAL 6 – Nella difesa a tre non demerita e concede poco e nulla. Concentrato.
Hector BELLERIN 6,5 – E’ vero, sbaglia qualcosa in fase conclusiva, ma quanto corre! Un motorino sulla fascia.
Aaron RAMSEY 7,5 – E’ l’uomo delle finali. Nel 2014 aveva steso l’Hull City, ora tocca al Chelsea. Il suo colpo di testa è una sentenza. La Coppa Wenger è anche un po’ la Coppa Ramsey.
Granit XHAKA 6,5 – Non offre solo quantità, ma anche aperture e cambi di gioco di livello.
Alex OXLADE-CHAMBERLAIN 6,5 – Vince il duello con Azpilicueta e Moses. Pimpante (dall’83’ Francis COQUELIN s.v.).

Arsenal's German midfielder Mesut Ozil

Credit Foto Getty Images

Mesut OZIL 7 – Un suo tiro nel finale s’infrange sul palo. Sarebbe stato il coronamento di una grande prova. Letale in contropiede, corre per tre. Protagonista.
Alexis SANCHEZ 8 - Il suo primo tempo spacca la partita. È immarcabile e con il settimo gol nelle sue ultime 5 partite da titolare a Wembley tra club e nazionale dimostra di avere un feeling eccezionale con questo stadio. Divino (dal 93’ Mohamed ELNENY s.v.).
Danny WELBECK 7 – Da solo tiene impegnati Cahill e David Luiz e una sua incornata si spegne sul montante. Una prima punta vera, meritava anche lui il gol (dal 78’ Olivier GIROUD 7 – Tiene vivo un pallone che sembrava perso e lo crossa per Ramsey: il 2-1 nasce così. Bingo).
All. Arsene WENGER 7,5 – L’Arsenal merita la FA Cup perché dimostra di avere più fame. Resta la delusione della mancata qualificazione alla Champions, ma questo titolo è storico per lui e per la squadra.

Arsenal's Colombian goalkeeper David Ospina

Credit Foto Getty Images

=== Chelsea ===

Thibaut COURTOIS 6,5 – Evita guai decisamente peggiori al Chelsea. Tiene in vita la squadra con tanti interventi non banali.
Cesar AZPILICUETA 5 – L’immagine della sua partita è in quel dribbling subito da Ozil in area che lo manda al bar. Imballato.
DAVID LUIZ 4 - Si addormenta sul colpo di testa di Ramsey e l'errore costa la sconfitta. Nell'occasione sembra uno spettatore non pagante. Inadeguato.
Gary CAHILL 6 – Partecipa al disastro sul 2-1, ma nel primo tempo salva due gol con altrettanti interventi sulla linea. Il primo vale quanto un gol fatto.
Victor MOSES 4 – Già ammonito, si fa cacciare per un secondo giallo evitabilissimo. La similazione gli costa una brutta figura.
N’Golo KANTE’ 6 – Anima del Chelsea, si sveglia dopo 30 minuti ma è l’unico a centrocampo che cerca di dare la scossa ai compagni. Nel finale evita il possibile 3-1.
Nemanja MATIC 4,5 – Un fantasma, Conte lo rimpiazza con Fabregas e il cambio è assolutamente meritato (dal 61’ Cesc FABREGAS 5,5 – Non era facile, ma non riesce a incidere nella mezzora a disposizione).
Marcos ALONSO 5 – Non è il solito giocatore brillante nelle due fasi. La benzina segnava rosso.
PEDRO 5 – Si divora un gol nel primo tempo, nella ripresa si eclissa lentamente (dal 72’ WILLIAN 6,5 – Il suo assist per Diego Costa vale quantomeno la rete della speranza).
DIEGO COSTA 7 – Un leone, un gladiatore. Segna tra Holding e Mertesacker, in un fazzoletto, il gol del pari. Sfiora il 2-2. Lotta fino alla fine (dall’88’ Michy BATSHUAYI s.v.).
Eden HAZARD 4,5 – Un’altra enorme delusione della serata. Frastornato, le sue invenzioni restano in cantina.
All. Antonio CONTE 5,5 – La squadra parte molle e sembra esserci un po’ di appagamento. Il “Double” al primo anno di Chelsea sfuma.
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (17/06)
17/06/2021 A 20:06
Calciomercato 2020-2021
Inter: 60 milioni dal Chelsea per Hakimi. Juve: idea Bellerin
09/06/2021 A 17:46