Il Tigres ringrazia André-Pierre Gignac (doppietta) e si guadagna il biglietto per la semifinale del Mondiale per Club, rassegna che si è aperta quest’oggi in Qatar e in cui lunedì farà il proprio debutto anche il Bayern Monaco campione d’Europa di Hansi Flick. Il 35enne ex attaccante di Tolosa e Olympique Marsiglia è stato il mattatore della sfida andata in scena allo stadio Ahmed bin Ali di Al Rayyan e dove la formazione messicana ha regolato 2-1 i sudcoreani dell’Ulsan Hyundai.
Successo in rimonta quello della compagine messicana allenata dal Tuca Ferretti, a sbloccare il risultato era stato l’Ulsan Hyundai con un gol di Kee-hee, ma sono stati ripresi in chiusura di primo tempo (38’) e poi superati dalla doppietta del bomber transalpino, che ha siglato il sorpasso con un rigore trasformato nei minuti di recupero del primo tempo.
FIFA Club World Cup
Mondiale per Club, l'Auckland City si ritira "causa Covid"
15/01/2021 A 11:57
Il Tigres tornerà in campo domenica alle 19:00 per sfidare i brasiliani del Palmeiras, freschi vincitori in Copa Libertadores, mentre lunedì sera toccherà al Bayern Monaco che debutterà nella competizione sfidando nella seconda semifinale l'Al Ahly, che ha eliminato i padroni di casa dell'Al Duhail, grazie a una rete di El Shahat al 30' del primo tempo.

Il Bayern vola a +7: 4-0 allo Schalke, gli highlights

FIFA Club World Cup
Pavard affonda il Tigres, Bayern campione del mondo
11/02/2021 A 17:36
FIFA Club World Cup
Gignac ancora decisivo: 1-0 al Palmeiras e Tigres in finale
07/02/2021 A 21:06