La Chapecoense, resta tristemente celebre per la sciagura aerea che decimò la squadra nel novembre del 2016, è retrocessa nella seconda divisione brasiliana. Decisiva la sconfitta casalinga (1-0) contro il Botafogo a tre giornate dalla fine del campionato. La Chapecoense è la seconda squadra ufficialmente retrocessa dopo l'Avai. Altre due squadre scenderanno in seconda divisione alla fine del campionato.

Calcio
Juventus: "magari" fosse tutta colpa di Pirlo...
17 MINUTI FA

Da una parte le difficoltà sportive, dall'altra il dramma che continuano a vivere le famiglie delle vittime, che continuano a chiedere che la responsabilità della tragedia siano accertate con chiarezza. Secondo le autorità colombiane, l'aereo è precipitato a causa di una carenza di carburante. Ma l'associazione delle famiglie delle vittime non ha accettato un risarcimento di 225.000 dollari per vittima proposto dalle assicurazioni.

Ecco chi era Rafael Henzel, il giornalista simbolo della Chapecoense

Ligue 1
Icardi potrebbe salutare Parigi: Juve interessata?
2 ORE FA
Serie A
Giudice Sportivo: un turno a Koulibaly e De Roon
2 ORE FA