"Se è un sogno non svegliatemi", avranno pensato le ragazze in campo ieri al Metropolitano di Madrid, che si sono trovate a giocare davanti a una folla mai vista prima nella storia del calcio femminile.
Un evento senza precedenti quello di ieri in occasione di una delle partite decisive per il campionato di calcio femminile spagnolo; più di 60mila tifosi si sono presentati allo stadio della capitale spagnola per supportare le squadre femminili di due dei club più forti al mondo.
Calcio
Calcio femminile, Mondiali 2019: molto probabile l'inserimento della VAR
04/03/2019 A 22:45
Nonostante la sconfitta in casa della squadra madrilena (0-2), è stata una domenica di festa e i cori hanno coinvolto tutti.
Abbiamo vissuto in campo l'atmosfera che abbiamo conosciuto dagli spalti, è stato incredibile
dice Silvia Meseguer, centrocampista dell’Atletico.
E ancora Toni Duggan, artefice del secondo gol, descrive così in un tweet la vittoria del Barça:
L'esperienza in questo stadio è il risultato del lavoro di molte persone e di molti anni, qualcosa sta cambiando nel nostro paese, oggi l'atmosfera è stata fenomenale.
In questo modo parla Vicky Losada, centrocampista del Barcellona, a Gol TV, augurando che questa partecipazione non sia un caso isolato, di una domenica d’eccezione, ma che gli stadi siano pieni ogni settimana.
Liga
Un gioco da ragazze: quasi 50.000 tifosi al San Mamés, un record per il calcio femminile
31/01/2019 A 13:45
Serie A
Napoli-Bologna 3-0, la moviola: 2 rigori concessi agli azzurri
20 MINUTI FA