Oxford-Manchester City 1-3

Il Manchester City di Pep Guardiola opta per diversi cambi soprattutto in difesa e in mezzo al campo ma nonostante questo vince agevolmente sul campo dell'Oxford. I gol dell'1-3 finale portano la firma di Raheem Sterling, autore di una doppietta al 50' e 70', e di Joao Cancelo che ha sbloccato il match al 22' del primo tempo. Gol della bandiera siglato da Taylor al 46' e sul risultato provvisorio di 2-0 in favore dei Citizens che hanno potuto sperimentare e far rifiatare diversi titolari.
Oxford: Archer, Long, Dickie, Moore, Ruffels, Brannagan, Rodriguez, Baptiste, Agyei (57' Sykes), Taylor (75' Mackie), Fosu
Calciomercato 2020-2021
Ronaldo: "Futuro alla Juve? Quel che verrà sarà il meglio"
IERI A 14:51
Manchester City: Bravo, Cancelo, Harwood-Bellis, Garcia, Angelino (62' Gabriel Jesus), Foden, Rodri (59' Gundogan), Zinchenko, Mahrez, Sterling (76' Bernabe), Silva
Reti: 22' Cancelo (M), 50' Sterling e 70' (M), 46' Taylor (O)

Manchester United-Colchester 3-0

Il Manchester United di Solskjaer, con diverse seconde linee, in campo passeggia in casa contro il Colchester che tiene bene nel primo tempo ma che crolla nella ripresa subendo tre reti nel giro di 10 minuti. I gol che hanno deciso la sfida portano la firma di Rashford e Martial con in mezzo l'autorete di Jackson. La partita è stata senza storia con i Red Devils che hanno vinto con gran merito permettendo a molti titolari di rifiatare, un po' come fatto dai cugini del City.
Manchester United: Romero, Young, Tuanzebe (65' Garner), Maguire, Shaw (62' Williams), Pereira, Matic, Greendwood, Mata, Rashford (62' Lingard), Martial
Colchester: Gerken, Jackson, Eastman, Prosser, Bramall, Nouble, Pell (66' Stevenson), Comley, Lapslie, Harriot, Norris
Reti: 51' Rashford (M), 56' aut Jackson (M), 61' Martial (M)I

United

Credit Foto Getty Images

Everton-Leicester 2-2 (4-6 dcr)

Il Leicester scappa 2-0 in casa dell'Everton grazie a Maddison e Evans che segnano due reti tra il 26' e il 29. I Toffees, però, in attesa di Carlo Ancelotti restano in partita e nel giro di 20 minuti, tra il 70' e il 91' la pareggiano grazie ai gol di Davies e Baines. La gara si trascina ai rigori con il Leicester che la spunta grazie ai gol di Chilwell, Ricardo Pereira, Gray e Vardy (errore di Maddison per le Foxe). Per l'Everton sbagliano Tosun e Baines, mentre segnano Calvert-Lewin e Holgate, ma non basta: passa il turno il Leicester secondo in Premier League.
Everton: Pickford, Coleman, Kean, Mina, Baines, Iwobi (78' Tosun), Davies, Holgat, Bernard (46' Kean), Calvert-Lewin, Richarlison (84' Gordon)
Leicester: Schmeiche, Ricardo Pereira, Morgan, Evans, Chilwell, Ndidi, Perez (69' Gray), Praet (86' Choudhury), Maddison, Albrighton (82' Soyonchu), Vardy
Reti: 26' Maddison (L), 29' Evans (L), 70' Davies (E), 91' Baines (E)

Le semifinali: c'è il derby di Manchester

Al termine delle partite, come di consueto, il sorteggio delle squadre rimaste per le semifinali. L'urna ha regalato il derby di Manchester. Dunque questo il quadro completo:
  • Manchester United-Manchester City
  • Leicester-Aston Villa
Calciomercato 2020-2021
Pogba: lo United vuole rinnovare; Wijnaldum al PSG
10/06/2021 A 18:33
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (09/06)
09/06/2021 A 20:17