Dopo il passaggio del turno di Brentford e Manchester City, anche Manchester United e Tottenham approdano alle semifinali di Carabao Cup. I Red Devils fanno fuori l'Everton che arrivava a questa partita forte dei successi con Chelsea, Leicester e Arsenal in campionato, ma questa volta Ancelotti si deve arrendere allo United che gioca in pratica a senso unico. Come se non bastasse è arrivato anche l'infortunio per Richarlison. Passa il turno anche Mourinho che vince a Stoke-on-Trent, ritrovando anche un preciso Bale sottoporta. Al termine delle partite sono stati poi sorteggiate le due sfide delle semifinali: ci sarà il derby United-City (6 gennaio), dall'altra parte del tabellone Brentford-Tottenham (5 gennaio) in gara unica.

Premier League
Mané mantiene la promessa, esultanza dedicata a un tifoso
22/12/2020 A 14:07

Stoke City-Tottenham 1-3 (22' Bale, 70' B.Davies, 81' Kane; 53' Thompson)

Avanti gli Spurs con il terzo gol stagionale di Gareth Bale, che con un colpo di testa all'indietro realizza l'1-0 su assist di Winks. La squadra di Mourinho fallisce le occasioni per chiudere la partita e lo Stoke torna in parità grazie al gol di Thompson in avvio di ripresa. Al 70' però arriva il nuovo vantaggio dei londinesi con il sinistro da fuori di Davies, con il Tottenham che chiude il match con il solito Kane, sfruttando un errore difensivo dei potters.

Gareth Bale - Stoke City-Tottenham Hotspur - Carabao Cup 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Everton-Manchester United 0-1 (88' Cavani, 90+6 Martial)

Prima parte di gara senza storia, con solo il Manchester United in campo. Cavani rischia di segnare in due occasioni, poi ci si mette anche l'ex Roma e Cagliari Olsen che per poco non regala palla all'uruguaiano solo in area. L'Everton si risveglia dalla mezz'ora in poi, con Sigurdsson più volte pericoloso e con Godfrey che chiede un rigore. In avvio di ripresa Cavani si mangia un gol e Ancelotti perde Richarlison per infortunio. Nel finale si riaccende la partita: Alex Telles e Sigurdsson sfiorano il vantaggio, ma l'1-0 lo firma Cavani che batte Olsen su assist di Martial. È proprio il francese a chiudere il match in pieno recupero. Ancelotti eliminato.

Mourinho: "Gol di Son? Un privilegio vederlo dal vivo"

Premier League
Ancelotti batte anche l'Arsenal: 2-1 Everton, è secondo
19/12/2020 A 17:41
Premier League
Liverpool senza freni: 7-0 a domicilio al Crystal Palace!
19/12/2020 A 12:22