Stampa catalana in estasi per il rinnovo della leggenda Leo Messi con il Barcellona. "Culé eterno" titola Mundo Deportivo e Sport riprende tono e medesima foto di apertura. Il fuoriclasse argentino vestirà di blaugrana (almeno) fino al 2021, poi si vedrà. Quanto alla stampa madrilena, alla notizia viene dato molto meno risalto, ma questo non ci sorprende più di tanto.
I quotidiani italiani - oltre a celebrare il famelico bomber dell'Inter Icardi, connazionale e concittadino di Messi - dedicano ampio spazio alla notizia del rinnovo della Pulce. Trapelano le cifre: Messi guadagnarà 48 milioni all'anno, esattamente il doppio di Cristiano Ronaldo, diventando il calciatore più pagato al mondo. Estendere il contratto del proprio fuoriclasse è costato al Barça la bellezza di 400 milioni (lordi). "Messi a vita come è giusto che sia", sostiene un editoriale della Gazzetta dello Sport. Come a dire, con un'altra maglia solo alla PlayStation.
Liga
Messi rinnova col Barcellona fino al 2021 con clausola da 700 milioni di euro
25/11/2017 ALLE 11:15
  • La nostra opinione: No, Bartomeu proprio non poteva rischiare di farsi sfuggire (magari persino a costo zero!) l'uomo-franchigia del Barça dopo quanto successo la scorsa estate con Neymar. E, al netto del chiacchiericcio, la sensazione è che Leo Messi non abbia mai pensato realmente di lasciare Can Barça. Troppo profonde le radici che lo legano alla sua seconda casa. Ecco servito il più classico degli happy ending hollywoodiani, dunque, un lieto fine costato la bellezza di 400 milioni...Ma per altri quattro anni il Barça si è assicurato le prestazioni del miglior giocatore al mondo, mentre Bartomeu può gonfiare il petto di fronte al suo elettorato. Ora CR7 batterà cassa con Florentino Perez?
Mondiali
"Messi è l'Alberto Tomba del calcio" il paragone del ct polacco su Leo
30/11/2022 ALLE 10:24
Calciomercato
Ronaldo giocherà in Arabia: guadagnerà 200 milioni all'anno!
30/11/2022 ALLE 08:51