Una vittoria di peso. L’Atletico Madrid supera in rimonta l’Athletic Bilbao per 2-1 e torna a +6 sul Barcellona secondo in classifica. Un successo pesante per la squadra di Simeone che torna così a 2 partite di margine sui cugini, che 12 giornate al termine della Liga restano un buon cuscinetto di margine.
All’Atletico però serve trovare la rimonta. A passare per primo è in club basco, che grazie alla rete di Iker Muniain al 21° minuto costringe i Colchoneros agli straordinari. I padroni di casa però la ribaltano in realtà nel giro di un nulla. Tra la conclusione del primo tempo e l’inizio della ripresa arrivano infatti le reti Marcos Lorente e il calcio di rigore di Luis Suarez che girano il match a favore dell’Atleti. Suarez consolida così anche il suo ruolo di capocannoniere della squadra e sale a quota 18 gol in Liga, solo uno in meno del capocannoniere ed ex compagno Leo Messi.
Il successo consente all’Atletico Madrid di salire a quota 62 punti in classifica dopo 26 giornate: 6 in più del Barcellona e 8 in più dei cugini del Madrid.
Calciomercato 2020-2021
Chiellini: "Il futuro può aspettare"; De Paul all'Atletico
12/07/2021 A 18:19

Suarez ringrazia Messi: "Mi conosce, sa come lavoro"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (08/07)
08/07/2021 A 20:54
Calciomercato 2020-2021
De Laurentiis: "Insigne deciderà se restare al Napoli o no". Hakimi, visite al PSG
05/07/2021 A 18:14