Il Clásico è del Real Madrid. Ma il Barcellona può uscire dal campo a testa alta, altissima. Finisce 2-1 per le merengues, che dopo essersi imposte all'andata vincono anche al ritorno grazie a due reti messe a segno nel primo tempo: la prima di Karim Benzema, con uno strepitoso colpo di tacco "alla Crespo", e la seconda di Toni Kroos, con tanto di doppia deviazione di Dest e Jordi Alba. Il Barça rischia di crollare, Valverde colpisce il palo, poi nell'intervallo entra Griezmann per Dest e la partita cambia. Fino al gol con cui Mingueza riapre i discorsi a mezz'ora dal termine. La parte conclusiva della gara è rovente e i secondi finali addirittura palpitanti: al minuto 94 Ilaix Moriba colpisce una clamorosa traversa. Ma il Real Madrid resiste, anche con un bel po' di fortuna e in 10 uomini per l'espulsione di Casemiro, e conquista un risultato importantissimo. La formazione di Zidane si porta così momentaneamente in testa assieme all'Atletico, in campo domenica sul campo del Betis. Mentre il Barcellona scivola al terzo posto a -1 dalla coppia di testa. Una Liga per cuori forti.

Tabellino

Real Madrid-Barcellona 2-1 (primo tempo 2-0)
Liga
Il Barça crea tanto ma non segna: solo 0-0 contro il Rayo Vallecano
UN GIORNO FA
Real Madrid (4-4-2): Courtois; Lucas Vazquez (43' Odriozola), Militão, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos (72' Isco), Valverde; Vinicius Junior (72' Marcelo), Benzema (72' Mariano Diaz). All. Zidane
Barcellona (3-5-2): Ter Stegen; Mingueza, Araujo, Lenglet; Dest (46' Griezmann), de Jong, Busquets (64' Sergi Roberto), Pedri (81' Trincão), Jordi Alba; Messi, Dembélé (81' Braithwaite). All. Koeman
Arbitro: Jesus Gil Manzano
Gol: 13' Benzema (R), 28' Kroos (R), 60' Mingueza (B)
Ammoniti: Pedri, Araujo, Nacho, Jordi Alba, Casemiro
Espulsi: Casemiro

La cronaca in 9 momenti chiave

13' – GOL DEL REAL MADRID. Lucas Vazquez va al cross basso da destra e Benzema batte Ter Stegen con un magnifico colpo di tacco. Real Madrid in vantaggio.
28' – GOL DEL REAL MADRID. Destro su punizione di Kroos, deviazione decisiva di Dest piazzato in barriera e Ter Stegen è nuovamente battuto. 2-0.
35' – Contropiede del Real Madrid con Vinicius Junior e destro incrociato di Valverde che colpisce il palo!. Poi Lucas Vazquez va in tap-in a botta sicura, trovando però un miracolo di Ter Stegen.
46' pt – Messi calcia direttamente verso la porta dalla bandierina e sfiora il gol olimpico, venendo stoppato solo dal secondo palo a Courtois battuto.
47' pt – Sugli sviluppi dell'ennesimo angolo per il Barcellona, Messi stoppa sul secondo palo e calcia a botta sicura trovando una respinta provvidenziale da parte di Courtois.
60'' – GOL DEL BARCELLONA. Zampata ravvicinata di Mingueza, che batte Courtois dal cross di Jordi Alba. 2-1 e gara riaperta.
62' – Vinicius Junior si sovrappone a Mendy e crossa, con la deviazione di Araujo che fa rotolare il pallone contro il palo della propria porta.
83' – Jordi Alba si presenta davanti alla porta ma calcia male: sul proseguimento dell'azione Mendy forse trattiene Braithwaite, ma Gil Manzano non fischia il rigore.
94' – Clamorosa occasione per il Barcellona con il neo entrato Ilaix Moriba, che all'ultima azione della partita stoppa di petto e da pochi passi scarica al volo contro la traversa.

La statistica chiave

Tredicesimo risultato utile in tutte le competizioni per il Real Madrid (11 vittorie e due pareggi). Il Barcellona torna invece a perdere in Liga dopo una striscia di 19 risultati utili di fila (15 vittorie e 4 pareggi).

Il momento social

Il migliore

Karim BENZEMA - Regista avanzato, bomber implacabile, all’occorrenza anche difensore aggiunto. Abbiamo finito gli aggettivi per questo fuoriclasse assoluto che finalmente comincia a riscuotere unanimi consensi dopo aver vissuto (solo apparentemente) all’ombra di Cristiano Ronaldo per anni. Uomo copertina del Clásico con il suo "taconazo".

Il peggiore

PEDRI 5 - Non si accende praticamente mai il talentino più fulgido di can Barça ed è anche approssimativo nella distribuzione palla. La più evidente delusione di questo Clásico iconico.

Le pagelle

LEGGI QUI

Messi premiato per il record di presenze con il Barcellona

Liga
Da Benzema vs Lewandowski a Gattuso… le 5 domande alla Liga 2022/23
12/08/2022 A 15:46
Liga
Dal mercato top al caos Kessié tesseramenti: che succede al Barça?
11/08/2022 A 16:13